I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Studiare inglese a Los Angeles

di La redazione
| Storie di Smemo | Kaplan: diario di viaggio | 0 commenti

La Kaplan experience di Diletta, Luca, Giovanni e Marcello

Los Angeles, una delle città più famose degli Stati Uniti, è da sempre la meta preferita dagli studenti Kaplan, che scelgono di studiare inglese in California.

Come ci hanno detto i nostri #Kaplanfriends  Diletta, Luca, Giovanni e Marcello, i motivi sono semplici! Innanzitutto il clima meraviglioso; a L.A. è infatti possibile godere del sole tutto l’anno, per cui è la meta ideale specialmente per chi ama la vita all’aria aperta e trascorrere il tempo in spiaggia e nei parchi. In secondo luogo per aver un assaggio dello stile di vita Hollywoodiano. E infine per visitare posti visti tantissime volte all’interno di film o serie televisive, camminare almeno una volta nella vita lungo la celebre Sunset Boulevard, visitare gli Universal Studios e trascorrere una giornata a Disneyland.

Com’è la giornata tipo di uno studente Kaplan? Ce lo racconta Giovanni...

Si inizia molto presto, perché bisogna essere a scuola prima delle 8.30. Come alloggio. ho optato per una camera condivisa nel residence, al posto della famiglia, in modo da poter conoscere altri ragazzi e convivere con persone provenienti da culture differenti. Colazione rigorosamente americana e poi subito a scuola. Le lezioni iniziavano alle 8.30 e terminavano alle 12.45. Ho subito fatto amicizia con i miei compagni di classe, andavamo a pranzo tutti insieme e nel pomeriggio partecipavamo alle attività extra scolastiche organizzate dalla scuola, o andavamo alla scoperta della città.

Andare a Los Angeles? I consigli pratici di Diletta... 

In valigia mettere sempre costume, crema solare ma anche maglioni e felpe perché il giorno è caldo ma la sera fa molto freddo. I posti da visitare che mi sono piaciuti di più sono: Santa Monica, Venice Beach, gli Universal Studios, Melrose Avenue, Beverly Hills e l’Hollywood Sign.

I ristoranti assolutamente da provare? Dove mangiare secondo Marcello...

(Video tratto dal canale YouTube di Marcello Ascani TheMARCELLEMME)

 

- Farmer Market, per lo street food, c’è di tutto: hot dogs, hamburgers, cibo messicano, orientale e anche la pizza.

- Poker bar, un fast food orientale molto particolare, dove è possibile ordinare delle vaschette di riso accompagnato da tantissime cose tra cui sashimi di tonno e salmone.

- Grand Central Market, davvero molto bello, non si tratta proprio di street food, ma all’interno è possibile trovare ristoranti da ogni parte del mondo.

- Bubba’s Gump Shrimp Co. per provare i famosi gamberi di Forrest Gump, consiglio di andare anche a coloro che non sono fan del film perché è un hamburgeria fantastica.

- Della Rosa, è un ristorante italiano fantastico che non costa tanto e lo chef è di Roma.

- Super Duper è un hamburgeria buonissima

- Cheesecake Factory, a Union Square, è il posto che devono assolutamente provare gli amanti della cheesecake, il prezzo di $10 a fetta è ripagato dalla fantastica vista sulla città.

- Las Brisas, in zona Mission, è un messicano molto caratteristico, ed è anche il più economico che ho trovato a LA.

Infine ritengo anche Domino’s Pizza va provato almeno una volta!


Una nuova realtà da vivere: Luca racconta la sua avventura a Los Angeles

 

Credo che qualsiasi esperienza lontano dai propri genitori, dalla propria casa, dalle proprie abitudini, ti aiuti a crescere, perché ti pone di fronte ad una nuova realtà da vivere, a nuove regole da rispettare, a nuove responsabilità e a nuove persone di culture differenti con cui relazionarti. Terminate queste tre settimane con Kaplan posso dire di essere tornato più maturo di prima e con un bagaglio personale più ampio.

 

 

Per saperne di più

KAPLAN INTERNATIONAL ENGLISH

Kaplan International English da oltre 70 anni propone corsi di inglese all'estero, soggiorni studio e corsi di preparazione accademica. I corsi di inglese sono offerti in oltre 40 scuole nel mondo tra Regno Unito, Irlanda, Stati Uniti Canada, Australia e Nuova Zelanda, grazie all'esperienza maturata negli anni, Kaplan è ormai sinonimo di qualità accademica e innovazione nell'insegnamento. 

Kaplan

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement