I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

A Collisioni con Elodie

di Giulia Broglia
| News | Musica | 0 commenti

Intervista all'artista più rosa della musica italiana

Elodie ormai non ha bisogno di presentazioni, da quando ha partecipato a Amici nel 2015 (in cui si è classificata seconda) le sue canzoni risuonano in tutte le radio ogni giorno. Figlia di madre creola e padre italiano, per i meno esperti è la ragazza dai capelli rosa, la voce calda e soul di Tutta colpa mia, canzone che ha portato a Sanremo quest’anno.

Elodie è una cantante dalla voce potente e precisa, che dalla gavetta cantando in piccoli gruppi jazz si è affermata come grande performer, con il suo tour, aprendo i concerti di Emma Marrone e esibendosi in tutti i principali festival italiani, compresa la partecipazione a Amiche in Arena, concerto di beneficienza all’Arena di Verona in cui ha duettato con Loredana Bertè.

Smemoranda ha intervistato Elodie poco prima che salisse sul palco – rosa, naturalmente! – di Collisioni, il festival “Agrirock” di Barolo che dal 2009 in luglio ospita incontri, dibattiti e concerti con i nomi più importanti della musica e della letteratura mondiali, tra colli dolci di vino.  

 

Intervista: Giulia Broglia; riprese: Laura Giuntoli; montaggio: Veronica Monaco e Laura Giuntoli

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement