I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Smemoranda 1985

Copertina gialla (come il Giallo è anche il tema dell'anno), taglio nero. La brigata degli Amici di Smemo si arricchisce di una nuova categoria: i vignettisti. Non più solo racconti e parole, dunque, ma anche segni e disegni tracciati dalle matite più appuntite della satira nostrana, da Altan a Staino e da Angese a Passepartout.
Giallo e Nero, dunque, i colori del mistero. E proprio il mistero domina una serie di tragedie e catastrofi che in Italia seminano il panico da gennaio a dicembre: crolla un palazzo a Castellaneta (34 morti), le Brigate Rosse uccidono l'economista Ezio Tarantelli, esplode un'autobomba a Pizzolungo, una frana in Val di Stava travolge 268 persone, il Mostro di Firenze colpisce per l'ottava volta a San Casciano, la nave Achille Lauro viene dirottata da un commando palestinese...
Purtroppo, gli anni '80 non sono soltanto lacca, hamburger e Festivalbar.

Quest'anno sulla Smemoranda 16mesi

Advertisement