I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Come faccio a capire

di Gemelli Ruggeri su Smemoranda 2005 - M'ama non m'ama

Come faccio a capire se mi ami se non me lo dici quasi mai?
Come faccio a capire se mi ami se le rare volte in cui me lo dici ti viene da ridere?
Come faccio a capire se mi ami se nell'unica occasione in cui me lo hai detto seriamente avevi un faccia da funerale?
Come faccio a capire se mi ami se, quando cerchi di farmelo capire senza dirmelo, ho sempre paura di capire cose che non stai cercando di farmi capire?

Come faccio a capire se mi ami se quando io ti dico "ti amo", o cambi discorso, o mi rispondi "anch'io" così in fretta che ho come l'impressione che tu voglia impedirmi di ripetere "ti amo" una seconda volta?
Come faccio a capire se mi ami se, certe volte, mi sembra di amarti così tanto da non capire quasi nulla?
Come faccio a capire se mi ami se, certe altre volte, non riesco nemmeno a capire se io stesso ti amo?
E, soprattutto, come faccio a capire se mi ami se trovo solo margherite senza petali?

Advertisement