I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Il dono

di Jovanotti su Smemoranda 2013 - Friends

Yanez è un amico di cui ti puoi fidare, parla un’altra lingua ma non cambia la questione.

Chico è un buon amico e sta lì negli alti e bassi.

Milhouse è un buon amico, non importa se è un cartone.

Lucignolo e Pinocchio, nella gioia e nella fame, amici per la vita tra i diamanti e nel letame.
Andromaca è una moglie (evviva le mogli così!), ti mette sempre in guardia, ma punta verso il sì.

E Robin è un amico, con Batman c’è simbiosi.

Il resto è solo gossip messo in giro da invidiosi che negano la coppia per paura del dovere.
Non prendono e non danno né dolore né piacere.

E Schroeder è un amico anche se sta chiuso in sé.

Ciuchino è un buon amico. Anche Pippo lo è.

Penelope è una moglie e avercene di mogli che aspettano in pineta mentre corri sugli scogli.

 

E tu, che amico sei? E io, che amico sono?

Ti aspetti qualche cosa o sei tu... il dono?
Mandrake e il grosso Lotar... eccezionali, uniti dalla forza, dalla fiducia e dalla magia.

Beep Beep e Willy Coyote acerrimi rivali, ma tra di loro è chiaro che scorre un’energia.
E Zorro ha cento donne ma a ognuna è fedele.

E l’Uomo Ragno, invece, spara ovunque le sue tele.

E guarda Charlie Brown, senza Snoopy lui è perso.

E Rocky senza Adriana, sarebbe diverso.

Stanlio e Ollio, Cip e Ciop, Butch Cassidy e il Kid.

Amicizia e destino (vedi Nancy e Sid).


E tu, che amico sei? E io, che amico sono?

Ti aspetti qualche cosa o sei tu... il dono?

Advertisement