I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

You're my Best Friend!

di Stefano Mancinelli - Marco Belinelli su Smemoranda 2013 - Friends

La Smemo intervista due giganti (nel vero senso della parola) del basket!

1. Chi trova un amico, trova...

Marco Belinelli: "un tesoro e chi trova un tesoro trova tanti amici".

 

Stefano Mancinelli: una “bazza”! (ndr: “affare”, in bolognese)

 

2. Voi due come vi siete trovati? 

B: prima da nemici nel derby delle giovanili, poi insieme nella Fortitudo.

M: ai tempi di Bologna, prima quando lo "stupravo" nei derby giovanili, poi stanco di perdere, è venuto a giocare con me e gli ho fatto vincere lo scudetto.

 

3. a. per Belinelli: Mancio è dei pesci, segno d’acqua: sensibile, vulnerabile, con senso pratico... confermi?

B: sì.

b.: per Mancinelli: Belinelli è dell’ariete, segno di fuoco: egocentrico, generoso, cocciuto... confermi?

Egocentrico assolutamente no, generoso molto, cocciuto a volte, nel complesso una gran persona e un grande amico.

 

4. Cosa ti piace di più dell’altro? E cosa di meno?

B.: la cosa che più mi piace è il suo taglio di capelli... sempre all’avanguardia (aha!), la cosa che mi piace meno la sua testardaggine.

 

M.: di più sicuramente la semplicità! Non è facile trovare un giocatore del suo calibro sempre disponibile con tutti! Di meno la cocciutaggine, visto che si ostina a giocare ancora al campetto nonostante abbia vinto tre partite nelle ultime cento contro di me...

 

5. Raccontateci una delle vostre scorribande più (s)memorabili...

B: durante la nazionale, quando eravamo più piccoli... eravamo in ritiro con la squadra, siamo andati in discoteca ma la mattina dopo non ci siamo svegliati in tempo e abbiamo raggiunto il resto della squadra in aeroporto all’ultimo minuto. 

 

M.: ne abbiamo fatte un casino, ma ancora non sono cadute in pescrizione... hihi, quindi nn posso ancora rivelarle!

 

6. E’ più facile farsi dei nuovi amici a Milano o a New Orleans?

 

B:  c’è gente simpatica ovunque.

M: penso sia indifferente, visto che gli amici veri sono ancora quelli che ti porti dietro da quando sei piccolo.

 

7.  Secondo te è possibile l’amicizia tra uomo e donna? Ci sei mai riuscito?

B.: no.

M.: assolutamente sì, una delle mie migliori amiche è una donna.

 

8. Quanti “best friends” hai in squadra?

B.: nessuno.

M: tutti i best friends sono fuori dal campo. 

 

9. E quanti nemici giurati nelle altre?

M: qualcuno c'è, ma li tengo per me.

B.: nessuno.

 

10. a Belinelli: Marco, un consiglio a Mancio per l’Nba

B: nessuno.

 

11. Mancio, qual è la squadra Nba che ami di più?

M: Lakers, ma tifo per quelle dove giocano gli italiani.

 

12. “Bologna sogna”? Cosa facevate insieme ai tempi della Fortitudo?

M.: a parte il basket ci divertivamo un casino, tante cene fuori e qualche seratina in giro per locali

 

13. Facebook, Twitter, Skype... o una birra?

B.: una birra.

M.: una bella ragazza, meglio ancora...

14. Quanti amici/fans avete su facebook?

M.: tanti.

B.: non lo so.

 

15. Cinema, programmi tv o concerti? Quali sono i vostri preferiti?

B.: film horror e serie tv americane.

M.: nessuno dei tre, preferisco una serata in compagnia di amici.

 

16. Sul comodino, avete...

B.: la sveglia.

M: La Smemoranda, ovvio!

 

17. L’ultima fidanzata? : -)

 

B.: No comment.

M.: Mmmh, e chi se lo ricorda?

 

18. Usavate la Smemo a scuola? Mica per distrarvi dalle lezioni, però!

B.: ho sempre usato la Smemo!

M.: Sì, alle medie, ma se mi distraevo non era per colpa della Smemo...

 

19. Cosa scrivereste sulla copertina della Smemo 2013?

B: “E anche quest’anno ci siamo!”, visto che nel 2012 doveva finire il mondo...

M: Come l’anno scorso, “Nico Colonna numero uno”!

 

 

Advertisement