I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Compra un libro e volta pagina

di Natalino Balasso su Smemoranda 2002 - Giriamo pagina

Ariva sempre il momento che uno dice: “Così non può andare avanti!” Se poi l'afermassione è rivolta a qualcuno che ci è ale spalle, è ancora più giustificata l'urgensa di un imediato cambio di prospetiva.

Nel mio lavoro di atore porno non mi sono mai preso le mie responsabilità, mi sono preso di tuto, ma non le mie responsabilità: c'era qualcun altro che decideva per me, c'era un regista che diceva: “Ciak si gira!” io mi giravo e scominciava il film.

Quando ho deciso di entrare in politica prima che la politica entrasse in me, col listone Balasso, mi sono incorto di quanta cativeria che c'è nei esseri umani. Quanti che si auguravano che io venissi politicamente trombato dal'eletorato! E si che avevo aposta ideato il motto: “Se avanso seguitemi, se mi fermo, non faciamo schersi!”

Epure ariva il momento che te dici: “Adesso basta, adesso voltiamo pagina!” Per me è stata una iluminassione di un libro, una iluminassione religiosa direi.

Ero lì ala stassione, avevo perso un saco di treni, sule prime avevo pensato che era siopero, e invece avevo sbaliato stassione. Mi si avicina uno co la facia tranquila, uno che si vedeva che aveva risolto tuti i suoi problemi. E mi fa: “Ti regalo un libro”, poi mi à chiesto 40.000 lire e mi à deto: “Ciò che si dona è piùimportante di ciò che si riceve”

“E ti credo! - ci ò deto io - il presso del libro era 16.000 lire!”

Comunque sono stato contento del'aquisto, è intitolato non mi ricordo bene ma più o meno NIU' AGE, IL PENSIERO POSITIVO CHE VINCE, e dice un saco di cose che mi àno aperto i ochi e che io ero d'acordo. Presempio dice che è sbaliato tenersi tuto dentro, ma questo io lo ripeto da ani! Poi dice che i problemi vano messi in fila e risolti uno ala volta e son d'acordo, perchè le amucchiate son sempre rischiose. Poi dice che il mondo è fato di energia e se tu sai prendere questa energia dala parte giusta, vivi felice; e si vede che io la prendevo dala parte sbaliata l'energia, eco perchè sono sempre triste!

Comunque grassie ala letura di questo libro niù age, mi sento piùsereno, mi sembra di avere voltato pagina e quando le aversità mi colgono ale spalle, magari non penso positivo, ma comunque penso ad altro!

Advertisement