I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Libertà dell'anima

di Ale e Franz su Smemoranda 2007 - Be free to...

Franz:"Mah...?!"
Ale: "Mah..."
Franz:"Ma è lei?"
Ale: "Certo da quando son nato... e lei è lei".

Franz: "Ma te guarda... che coincidenza".
Ale: "Già... e come sta?"
Franz: "Chi?"
Ale: "Come chi?! Lei!"
Franz: "Ah! Io! Bene. E lei?"
Ale: "Bene... mi mantengo in forma".
Franz: "Vedo che si mantiene in forma".
Ale: "Sì, poi la forma l'ho decisa io".
Franz: "Ma te guarda..."

Ale: " Eh..."
Franz: "Quanto tempo è che non ci vediamo? "
Ale: "Saranno dieci anni..."
Franz: "Di più".
Ale: "Saranno quindici anni..."
Franz: "Di più".
Ale: "Saranno vent'anni anni..."
Franz: "Di più".
Ale: "Forse non ci siamo mai visti".
Franz: "E no... ma te guarda... dopo tutto questo tempo quante cose da raccontarsi".
Ale: "Ohh..."

Lungo silenzio

Franz: "I suoi come stanno? "
Ale: "Bene".
Franz: "E i miei? "
Ale: "Bene".

Lungo silenzio

Franz: "Quante cose da dirsi".
Ale: "Già quante".
Franz: "E tutte interessanti".
Ale: "Eh già uno nella vita non può mica solo lavorare".
Franz: "Ah lavora?... che lavoro fa? "
Ale: "Il commercialista".
Franz: "Che schifo".
Ale: "Assicuratore".
Franz: "Brutto".
Ale: "Il postino".
Franz: "Bello". 
Ale: "Ne ho cambiati tre velocemente poi ho trovato quello giusto, lei che lavoro fa? "
Franz: "Il becchino".
Ale: "Ah?! (Si allunga per toccare il ferro della panchina) il becchino?! "
Franz: "Sì,il becchino".
Ale: "Quello che mette via?... nel cimitero... insomma quello che... vanga..."
Franz: "Il becchino".
Ale: "Ah quel becchino".
Franz: "Perché quanti ne conosce? "
Ale: "Uno, lei".
Franz: "Ecco, sono quello".
Ale: "Ah".

Ale: "E come va il lavoro? "
Franz: "Ma potrebbe andare meglio..."
Ale – Be' non può nemmeno ammazzarsi di lavoro anche perché nel suo caso lavorerebbe di più".
Franz: "Sì, questo è vero, ma sa: io pago la Seconda guerra mondiale. Ha capito?"
Ale: "No".
Franz: "Dico: io come becchino di questa generazione pago la Seconda guerra mondiale". 
Ale: "Ah, la Seconda guerra mondiale..."
Franz: "Ha capito? "
Ale: "No..."
Franz: "Mi segua nel ragionamento: tutti le persone chiamate alle armi nella Seconda guerra mondiale e che purtroppo non sono tornate, se ora fossero qui... faccia un calcolo dell'età, 1945, siamo nel 2006... sarebbero tutti potenziali clienti..." 
Ale: "Ah... come è sensibile lei".
Franz: "Il mio non è un lavoro, è una passione... Speriamo di averla presto nostro cliente. Vada a vedere il sito. www.bare e buchi .it. C'è anche il take away".
Ale: "Io preferisco il last minute".
Franz: "Si ricordi che la vera libertà è la libertà dell'anima, e il nostro motto è: soddisfatti o reincarnati".

Advertisement