I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Compilation

di Marina Terragni su Smemoranda 2001 - La seconda volta

“E' la seconda volta che voto Bossi.La terza non mi frega più”. Alberto, meccanico.
“La prima volta che ho fatto l'amore non è successo niente.Sono rimasta vergine fino alla seconda volta. Non so come mai”. Matilde,casalinga.
“Sono contento che gli Avion Travel hanno vinto a Sanremo. Era solola seconda volta che andavano”. Luigi, commerciante.
“C'è uno al parco che mi ha chiesto di sposarmi. Io gli ho dettose era matto, alla nostra età. Col cavolo che mi sposo la secondavolta”. Eugenia, vedova.
“Se ti fai una volta sola non succede niente. I problemi comincianodalla seconda volta”. Matteo, studente.
“La prima volta che un ragazzo mi ha baciato ho vomitato. Non mi habaciato una seconda volta”. Marina, imprenditrice.
“Se quello di American beauty, Lester, mi pare. Insomma, se non moriva,anche per lui c'era una seconda volta”. Paola, pubblicitaria.
“Non si vive una seconda volta. Però nemmeno si muore una secondavolta. Almeno quello”. Luisa, pensionata.
“La seconda volta che mi dici cretina o cose del genere vado drittadall'avvocato”. Antonella, moglie.
“In quel negozio avevano dei vestiti da urlo. E la seconda volta avevanogià tirato su i prezzi”. Annalisa, studentessa.
“La prima volta che sono andato all'asilo ero tutto contento. Ma laseconda volta odiavo la suora e il minestrone”. Andrea, scolaro.
“Pronto? Abbia pazienza, è la seconda volta che viene ad aggiustarmila lavastoviglie, e sono ancora qui che lavo i piatti a mano”. Elena,casalinga.
“Alla seconda volta quello dell'agenzia voleva che facevamo il compromesso.Io gli ho detto: calma. Queste sono cose che ci vuole il suo tempo”.Andrea, rappresentante.
“Chi l'ha detto che il nazismo non potrebbe tornare una seconda volta?”.Ambrogio, pensionato.
“Alla seconda volta che uscivamo lui mi fa: senti, se non ci stai èmeglio che me lo dici”. Cinzia, studentessa.
“La seconda volta che sono finito dentro mia madre non mi ha parlatopiù”. Bernardo, bravo ragazzo.
“Le torte ti vengono sempre meglio la seconda volta, perchécapisci i trucchi”. Giuditta, nonna.
“No. Brad Pitt o meno, Sette anni in Tibet per la seconda volta nonme la sento”. Marta, giornalista.
“La seconda volta che l'ho vista erano le dieci di mattina. Cavolo.Le donne di sera sembrano molto piùcarine”. Manlio, medico.
“La seconda volta che mi hanno vestito da Carnevale era da Puffo, eho pianto molto. Volevo vestirmi da tartaruga Ninja”. Marco, scolaro.
“Io la seconda volta che dormo con una donna già mi sento unsoffoco pazzesco”. Fabio, studente.
“Tutti hanno diritto a una seconda volta. La prima sbagli, èmatematico”. Michele, artigiano.
“Non c'è niente da fare, come tinta il rosso scarica. La secondavolta che ti fai lo shampoo lavi via tutto”. Giò, coiffeur pourdames.
“Mi dispiace che Clinton sia già presidente la seconda volta.Vorrei che restasse lui, a parte quella mania per le donne”. Maria,cassiera.
“La seconda volta che sono stato a Cuba mi è piaciuta meno.Non so se è cambiata Cuba o sono cambiato io”. Franco, barista.
“La seconda volta che nasco nasco donna. Poi lo so io quello che faccio”.Giuseppe, garagista.
“La cassoeula è molto meglio riscaldata. Ci sono vari piattiche sono meglio la seconda volta”. Emma, casalinga.
“Se le cose a letto vanno bene lo capisci dalla seconda volta. La primasei troppo stonato”. Luca, commerciante.
“Berlusconi premier la seconda volta? Al limite proviamo Fini”.Carlo, pensionato.
“La seconda volta che ho partorito mi ha fatto molto meno male”.Tiziana, mamma.
“La seconda volta alla comunione ti abitui e non ti si attacca piùal palato”. Francesca, scolara.

Advertisement