I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Venti meridionali dal Nord

di Antonio Albanese su Smemoranda 1997 - Diamo i numeri

Molti sostengono che la grande immigrazione dimeridionali al nord sia stata dovuta alla credibilità che il nostromitico Colonnello Bernacca raccoglieva nel grande pubblico. Venti un giorno,venti un altro giorno, in un anno sono 7.300 in dieci anni 73.000 in vent'annicirca 146.000 più il passaparola, e tra questi un palermitano fandel noto colonnello: mio padre. In Sicilia, come in tutto il meridione,il problema lavoro sappiamo che non esiste e non è mai esistito.Lo sostengono in molti, nessuno dei 146.000, nemmeno mio padre, ma neancheBernacca che mimetizzato da colonnello cercava di salvare la disoccupazioneal Sud consigliando a fine servizio di andare almeno in venti al nord, forseper questioni di correnti. Purtroppo di Bernacca non ne esistono più,ma noi ci auguriamo vivamente di rivederne ancora, sempre più decisi,sempre più coerenti, magari ricordando i vantaggi nazionali che ventidal nord verso il meridionepossono giovare a tutti.

Advertisement