I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Quante volte

di Enzo Costa su Smemoranda 1997 - Diamo i numeri

Le volte che ho apprezzato un'idea di Berlusconi
le volte che ho esclamato “mica male 'sto Maroni!
le volte che Liguori mi è sembrato indipendente
le volte che Funari l'hotrovato intelligente
le volte che ho gradito un programma di Fiorello
le volte che ho gioito se in tivù c'era Marzullo
le volte che Casini ha raccomandato al Cielo
le volte che a Masini non ho detto “vaffanbagno” (rima eufemistica,nda)
le volte che ho applaudito il talento di Mengacci
le volte che ho insistito per veder la Lambertucci
le volte che Biscardi non mi ha indotto alla violenza
le volte che Branduardi non mi ha dato sonnolenza
le volte che ho gridato “è geniale, Zeffirelli!”
le volte che ho pensato “poveraccio Gianni Agnelli”
più quelle in cui ho vergato rime di cui vado fiero
tra loro io ho sommato ed il totale è zero.

Advertisement