I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Oroscopo 1996

di Antea su Smemoranda 1996 - Il mediterraneo

ARIETE 
Nell'ultimo anno avete raccolto fiori e lavori esotici, catturato farfalle e amori rari. Ora svuotate gli zaini straripanti, riordinate le scrivanie caotiche, acquietate i tumulti del cuore. Fate un paziente inventario e conservate ciò a cui davvero tenete. Sì alle rose del deserto da contemplare nei momenti di solitudine, no alla collezione di farfalle per catturare amori iscritti al WWF.

TORO
Se qualcuno vi chiede quali sono i piaceri della vita, non fermatevi a riflettere: invitatelo al ballo, al viaggio, a un pranzo…
Quanto più sarete concrete, tanto più la fortuna sarà al vostro fianco. All'ombra di un palma assaporate le dolcezze dell'amore e dei datteri sacri; sul dorso del cammello, avvistate nuovi orizzonti e un pozzo di petrolio tutto per voi. 

GEMELLI
Con passi veloci e giocosi ritorna la primavera, una primavera lunga un anno. Saturno e Giove sciolgono i lacci, lasciandovi liberi di volare, piroettare, correre. Una delle tante giovinezze a voi concesse fiorisce da aprile a luglio mettendovi ali ai piedi e petali al cuore.
Lievi e scherzosi eccovi spaziare dalle Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno, dimentichi di Manzoni e di Napoleone.

CANCRO
Se avete costruito un castello, i conti da pagare vi assediano. Se avete ripiegato su una capanna, vi assediano gli spifferi. Non affannatevi alla ricerca di soluzioni materiali. Non è di casseforti o di caloriferi che avete bisogno. Entrate profondamente in voi stesse: lì scoprirete tesori e calori sufficienti a vivere in castelli e capanne.
E non si tratta di una canottiera di lana.

LEONE
Gira e rigira, il sole torna a illuminare la scena. Voi, narcisi e girasoli, crescete gongolando al suo tepore. I progressi vi assicurano riconoscimenti e, se è questo che volete, aumento di responsabilità.
Eccovi a capo di una carovana nel deserto, da condurre all'oasi lontana. Rispettate scrupolosamente tappe e mappe: narcisi e girasoli seguono il sole, ma in viaggio occorre la bussola.

VERGINE
Stanchezza e scoraggiamento svaniscono come per incanto. Da quanto tempo non fate un bagno nel blu? da quanto rimandate di essere creative? da quanto tenete lontana la felicità con musi lunghi e sguardi spenti?
Sciogliete i pugni, rilassate le braccia, piegate le ginocchia e tuffatevi.
Dopo Spagna, Grecia e Turchia non smettete di tuffarvi: la vita, ora, è un mare senza squali.

BILANCIA
Giove impone spese contenute e autocontrollo nei rapporti. Non trinceratevi dietro maschere di dignità offesa, ma neppure scivolate nel fatalismo. A voi non si addice l'isola deserta né il caos della kasba. Cercate con calma una misura giusta, un giusto cappello contro i colpi di sole e un giusto mantello contro i colpi di freddo.
E ricordate: cercate in primo luogo tra i saldi e le occasioni.

SCORPIONE
In primavera Mercurio provoca difficoltà di comunicazione e spostamento soprattutto se siete nomadi. Passata la tempesta, non attaccatevi al rancore, non eclissatevi dietro a un velo di reticenza. Giove invita a esprimere emozioni e ragioni, furori e amori. Togliete sciarpe e chador, se non c'è un tempesta di sabbia, e intonate canti propiziatori per tutta la tribù.
Vedrete che pioverà. Sagittario
Con esuberante energia fate il giro del Mediterraneo, scalate i Pirenei, nuotate fino a Tangeri, cogliete datteri sul Nilo, vi tuffate nell'Egeo, giungete alle porte della Yugoslavia…
Coraggio! Siete in grado di superare anche questa prova senza sparare un colpo, usando astuzia e determinazione. Al termine dell'odissea gli amici non vi riconoscono, perché siete miracolosamente ringiovaniti.

CAPRICORNO 
Da dove viene questo strano buon umore?
Com'è che le cose funzionano senza fatica? Voi così caute e diffidenti scoprite la fiducia e trasferite il cuore dal gelido nord al caliente sud. Se avviate nuovi progetti, concedete un largo margine a riposo e piaceri. Chi vive al caldo ha bisogno di siesta e di flamenco. Lasciate le ripide scalate ai meno fortunati.

AQUARIO
Con l'ingresso di Urano nel segno comincia una nuova era. Una libertà radicale vi avvolge e vi travolge, nessun limite vi può vincolare, nessuna futilità vi può sedurre. Quello che vedete non è un miraggio: basterà crederci per renderlo vero.
Non reprimete il cuore, lasciatelo battere coi tamburi, danzando la misteriosa Guédra, mistica e orgiastica, anche nel cortile di casa.

PESCI
Saturno porta via le valigie di piombo e le nere tende. Il vostro mondo è libero, sgombro da minacciose ombre. Cosa volete costruire? Forse una torre per guardare lontano, un rifugio perr musicanti randagi, un giardino per innamorati.
Forse basterà srotolare un tappeto, sedersi e sentire crescere l'onda del coraggio. 
Quando siete pronte, volate sul magico tappeto con l'Aladino dei vostri sogni.

Advertisement