I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Il mondo salvato da Alex Drastico

di Ivano G. Casamonti su Smemoranda 1995 - Con il cuore e con la mente

"Stars are matter, Mens are matter, but it doesn't matter" (Captain Beefhearth) 
"Signori" , disse il Coordinatore Centrale per lo sviluppo dell'Intelligenza Naturale, Adaht Ornaba Fone, passeggiando nervoso nell'aula 201 dell'Astronave "Più" Stato, meno Enterprise", "la pretesa degli indigeni del Pianeta è stata accolta. Chiaro che è assurdo voler distinguere, come fanno loro, tra "MENTE" e "CUORE", per dare una valutazione corretta della specie.
Come persino i loro primitivi scienziati, tra cui un cocainomane, avevano vagamente intuito, i processi di pensiero razionale sono sempre spinti anche da ragioni emotive, e le pulsioni emozionali hanno una loro logica, ovviamente non coincidente con "la logica" del Buon Senso Comune di cui questa razza è ancora schiava.
E' evidente che si tratta di un Pianeta di deficienti e di amorali, ma la mia posizione nei confronti del Servizio di Salute Mentale di questo intero braccio della Galassia m'impone di procedere secondo le Normative Standard."
Il "Campione rappresentativo" scelto a caso in una delle subnazioni del pianeta, la Confederazione Italica, tra lo sgomento e la disperazione delle altre nazioni, venne introdotto.
Comprendeva:
Il Presidente della Confederazione Silvio Berlusconi.
Il Capo del Governo Umberto Bossi.
Appena risvegliati dalla Trance Ipnotica, le cavie reagirono in modo diverso, attentamente studiato dagli scienziati presenti.
Il Presidente si sistemò la giacca blu, si rassettò i capelli, suonò un po' delle nacchere che portavano dipinto sopra il suo viso, poi attaccò: "... la libertà di espandere la competizione in una nazione forte, di creare posti di lavoro... "
Fu zittito dall'iniezione di metaTavor che i robot gli praticarono nel collo. Bossi non riuscì nemmeno a completare la frase: "Io ce l'ho..." che venne in simil modo neutralizzato.
"Devo proseguire? " fece spazientito il Coordinatore. "Ma potrebbero avere un Cuor... ehm... dei sentimenti!! " Urlarono all'unisono Emi Faith e Vito Sgarri (rispettivamente Leccaculo Reale di CharlieMount 4 e Bastian Contrario Contrattuale nell'Egoarchia che dominava "MammaCaccaPopoBuono", il pianeta che ruotava da solo attorno alla stella J'Emmerde. )
"Va bene, scassacazzo, seguirò le regole... svegliateli! "
I due furono portati davanti ad un grosso schermo, sul quale era scritto: Tutti i Greci sono Romani.
Gino e Michele sono Romani.
"Forza, risolvete questo semplice problema logico", incoraggiò il Coordinatore.
Berlusconi, sudato, con il fondotinta che colava, di colpo s'impettì e disse, sicuro della sua sicumera: "E' ovvio, io ho una cultura classica, cosa credete? La risposta è: "Gino e Michele sono grechi... o greci? Beh, insomma..." Bossi si grattò la camicia e la maglia di lana; poi esclamò: "Questo è un abile escanottaggio delle forze che volsero, vorberro, riportare... dov'è la gabina? ...comunque i greci sono tutti froci, e io ce l'ho così duro che... "
La soluzione era: "Che cazzo c'entra? " Sbottò furioso il Coordinatore. "Passiamo alle prove empatiche, del "Cuore", come dicono loro. Copiamo un po' da Philip Dick sennò qui non finiamo più.
Tre "sentimenti" : Umorismo, Altruismo ed Erotismo. Allora, attenti: Presidente, è tratta da una sua trasmissione: "Non posso fare a meno di te" . Dice una ragazza. "Ma parli di un uomo o della bevanda? " le risponde tale Ambra. " Berlusconi scoppiò a ridere come un derviscio ubriaco, si rotolò sul pavimento dell'astronave, infine, senza smettere di ridere, si pisciò addosso, singhiozzando ilare: "... ah, forte, te o te', forte, ma davvero viene da una mia trasm... " "Fuoco! " ordinò secco il Coordinatore. Il grande "tycoon" giacque bruciacchiato, dimostrando che, una volta tanto, una risata può davvero seppellirli.
Bossi fu denudato ed introdotto in una setosa "bedroom" dove, al centro dell'enorme letto rosa, nuda, con i capezzoli erti e un filo di sudore sul ventre, l'aspettava, bramosa, Sharon Stone.
Nella sala grande i monitor pudicamente mostravano solo diagrammi ormonali e quozienti di rigidità, lunghezze micrometriche e volumi di gonfiamento.
"Allora? " Chiese il Coordinatore. "Niente" rispose il tecnico.
"Sta forse eccitandola facendosi desiderare, preferisce organizzare qualche perversione? Parla tranquillo centellinando un superalcolico? " "No, fece il tecnico" .
"Misure! " sbraitò il Coordinatore. "Ammosciamento testicolo destro: livello ginocchio. Sinistro: tallone. Circonferenza media testicoli: 1 cm.
Rigidità pene Scala Wurstel & Crauti (i due scienziati inventori del metodo - n.d.a.) : MAC2BollavPerl. Cioé, prima che mi chieda sbraitando cosa vuol dire: "Maccherone ribollito 2 volte e lavato con ammorbidente PerLana". Lunghezza pene: meno 3,5 cm. " "Come "meno"? "sbraitò il Coordinatore?" Tecnico: il pene del soggetto è lungo, alla massima erezione, 3 cm. ,ma "è rientrato" di 6 cm. e 1/2
"Gettate nello spazio il Bossi, nudo. Il Pianeta verrà distrutto, all'alba naturalmente, ma alba di dove cazzo? "
"Comunque non possiamo permettere che una razza di idioti mentali e di ritardati affettivi, di deboli nel cuore e nella mente, tra qualche secolo si aggiri per i Soviet della Galassia a costruire stazioni televisive e a vendere "Valigette del Presidente".
Chiudo la seduta decisionale. In quel momento il portellone a tenuta d'aria si spalancò: un terrestre pelato si avvicinò al Coordinatore con passi lenti e pesanti ed esclamò:
"Io Alex Drastico in quanto tale salvero' il mio pianeta, tenuto in ginocchio da una bieca tirannia. sono inviato dalla resistenza guidata dai generali rossi! "
(Later)
Al 14° del 18mo orgasmo supplementare, il robot/Schiffer fuse i positroni e si accasciò felice. Intanto Drastico aveva risolto il paradosso di Santin, che aveva fatto impazzire generazioni di filosofi sul pianeta Trappa, e donato otto paia di coglioni a membri dell'equipaggio che ne erano rimasti sprovvisti, per incidenti nello spazio.
La Terra, il nostro pianeta tanto caro quanto esausto, era salvo.
Drastico fece la sua marcia trionfale, tra due ali di folla, che lo osannarono al grido:
Drastico: "Bossi ce l'ha duro!" Folla: "Nel culo! "
2 secoli dopo, la flotta della Fratellanza e Sorellanza Terrestre, guidata dal Presidente Mensile a Turno Alex IV In Quanto Tale e dalla "first lady" Paturnia Mozzati-Vignali in Taranto, s'incontrò, al largo di Proxima Centauri, con i Rappresentanti Occasionali dei Soviet della Galassia.
E stipularono l'annessione della Terra, che nel frattempo gli ecologisti/guerrieri del pianeta Revenge avevano contribuito a ripulire. 
In tutti i sensi.

Advertisement