I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Ocranda (il gioco dell'oca con la Smemoranda)

di Sergio Ferrentino su Smemoranda 1989 - Il gioco

STRUZIONI
PARTECIPANTI: da 1 a 933 (oltre le 50 persone vi è la seria possibilità di incorrere nel disposto all'art. 197 Codice Penale “Manifestazione non autorizzata”). Ogni concorrente deve essere munito di Smemoranda. Procurarsi un dado (Per più di 500 partecipanti la disponibilità di 2 o anche 3 dadi può snellire notevolmente la progressione del gioco).
ORDINE Dl PARTENZA: decidete come vi pare. Per più di 100 partecipanti si ricordano i vantaggi della decisione assembleare.
SEGNALIBRO: utilizzate quello già in dotazione alla Smemoranda o personalizzate il gioco usando immagini sacre o profane, figurine di calciatori, foto di persone amate, coltelli da cucina, dita. Ogni partecipante disporrà il suo segnalibro al 1 Gennaio, indi tirerà il dado, portando il suo segnalibro avanti di tanti giorni quanti sono i punti del dado. Ogni giorno del calendario può essere un giorno qualsiasi o può avere le sue penalità o i suoi vantaggi da osservare scrupolosamente.
SCOPO DEL GIOCO: vincere, riuscendo ad arrivare per primi al 31 Dicembre dopo aver superato tutte le insidie dell'anno.
SENSO DEL GIOCO: nessuno.

CALENDARIO
OGNI DOMENICA: lancia nuovamente il dado, dichiarando PRIMA se uscirà “pari” o “dispari”. Se indovini la previsione avanza di quanto sentenzia il dado e fai arretrare tutti gli altri degli stessi giorni. Se invece la previsione ti è andata buca arretra mentre gli altri avanzano.
27 DI OGNI MESE: è giorno di paga. Ti guadagni il diritto di tirare una volta per ogni avversario, facendolo arretrare.
6 GENNAIO - EPIFANIA Festa ripristinata. Ti va bene, avanza fino al 10 Gennaio.
7 GENNAIO Se questo è il tuo primo tiro hai avuto troppa fortuna. Le penalità esistono per quelli come te: torna al 1 Gennaio e restaci per due turni.
11 FEBBRAIO - PATTI LATERANENSI Non esistono più, ringrazia i socialisti. Questo è un giorno come tanti, anzi più sfigato: torna al 1 Febbraio.
14 FEBBRAIO - SAN VALENTINO Amare vuol dire non dover mai dire “Mi spiace”. Ti spiace star fermo 3 turni? Noi ti amiamo.
1 MARZO - SCONTRI Dl VALLE GIULIA (1968) Se hai meno di 35 anni fermati due turni e fatti raccontare. Se hai più di 35 anni hai già commemorato l'anno scorso; fai un altro tiro.
8 MARZO - FESTA DELLA DONNA Sei donna: è la tua festa, ti regali un altro tiro. Sei maschio: rifletti sulla tua parte femminile e salta un turno. Sei gay: dichiaralo apertamente e avanza a testa alta. Vai al 10 Aprile. Sei incerto sulla tua identità sessuale: vai da uno specialista.
19 MARZO - FESTA DEL PAPA’ Sei un ragazzo padre: fai un tiro in più per ogni figlio. Sei un ragazzo senza padre: non rompere con la tua infanzia difficile, pensa che ti sei risparmiato il complesso d'Edipo: stai fermo due turni. Tuo padre è andato via di casa: è colpa tua, fai un altro tiro in retromarcia.
21 MARZO - PRIMAVERA Sei una bambina e ti sei svegliata: fai altri 3 tiri.
Sei un bambino: svegliati fra 2 turni.
1 APRILE Hai fatto un numero pari: vai al 31 Maggio.
Hai fatto un numero dispari: vai al 28 Febbraio.
7 APRILE Hai incontrato il Giudice Calogero: aspetta il giudizio in galera per 3 turni.
10 APRILE - 100esimo GIORNO DELL'ANNO Tira 3 volte il dado e se fai sempre lo stesso numero vai al 200esimo giorno, il 19 Luglio.
25 APRILE - LA LIBERAZIONE Sei libero da pregiudizi e tabù: spogliati e vai al 30 giugno Sei in attesa della libertà provvisoria: aspetta anche il prossimo turno. Sei libero stasera? Tira due volte in retromarcia.
1 MAGGIO - FESTA DEI LAVORATORI Sei un lavoratore: avanza verso il socialismo fino al 6 Maggio. Sei uno studente: arretra fino al 26 Aprile. Sei disoccupato: aspetta un turno.
8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA Sei una ragazza madre: fai un tiro in più per ogni figlio. Sei una ragazza senza madre: non rompere con la tua infanzia difficile, ti sei risparmiata il complesso d'Edipo. Stai ferma 2 turni. Tua madre è fuggita di casa: è colpa tua, fai un altro tiro in retromarcia.
24 MAGGIO Il Piave mormora calmo e placido: fermati 2 turni.
2 GIUGNO - FESTA DELLA REPUBBLICA Oggi hai comperato il giornale di Scalfari e puoi dimostrarlo: fai altri 2 tiri, altrimenti salti un turno. Hai votato repubblicano: sei espulso dal gioco. Sei repubblichino: perché cavolo hai comperato la Smemoranda?
11 LUGLIO - MUNDIAL DI SPAGNA Anche se non è ancora inserita in calendario è una festa da ricordare. Ricordati di almeno 5 giocatori della nazionale presenti quel giorno al Bernabeu, altrimenti palleggia fermo per un turno.
14 LUGLIO - PRESA DELLA BASTIGLIA L'unica che riesci a prendere è un pastiglia: deglutisci e salta 2 turni.
19 LUGLIO In Nicaragua trionfa la Rivoluzione Sandinista: fermati 2 turni per festeggiarla.
6 AGOSTO - ATOMICA SU HIROSHIMA Rifletti per 2 turni sul destino dell'umanità.
7 AGOSTO Nasce uno degli autori di questo inutile gioco: sei squalificato.
8 AGOSTO - ATOMICA SU NAGASAKI È la prima atomica che non si scorda mai: torna a Hiroshima.
15 AGOSTO - FERRAGOSTO Chiuso per ferie: prenditi anche tu 2 turni di riposo.
8 SETTEMBRE Anche se sei un obiettore di coscienza sei allo sbando: stai alla macchia per un turno.
21 SETTEMBRE - AUTUNNO Cadono le foglie e anche tu inciampi: fermati un turno.
29 SETTEMBRE Oggi 29 Settembre sei ancora seduto in quel caffè e lei non è ancora arrivata: aspettala altri 2 turni.
7 OTTOBRE Stai commemorando la Rivoluzione d'Ottobre ma hai sbagliato mese: torna indietro al 30 Settembre.
4 NOVEMBRE - FESTA DELLE FORZE ARMATE L'unica forza in cui credere è quella dell'amore: compi un amplesso subito o stai fermo 2 turni. Che la forza sia con te.
7 NOVEMBRE - ANNIVERSARIO DELLA GRANDE RIVOLUZIONE SOCIALISTA D'OTTOBRE Ti stai chiedendo perché la Rivoluzione d'Ottobre si festeggia in Novembre: ignorante, torna al 7 Ottobre.
12 DICEMBRE - PIAZZA FONTANA Abbiamo aspettato la verità per 20 anni: puoi aspettare 2 turni.
21 DICEMBRE - INVERNO II Generale Inverno rallenta la tua marcia: congelati per un turno.
25 DICEMBRE È Natale ma questa è un'agenda laica: non c'è niente da festeggiare, torna all’11 Dicembre.
28 DICEMBRE Nasce il secondo autore di questo sempre più inutile gioco: torna a festeggiare il compleanno del primo (7 Agosto).
29 DICEMBRE L'anno sta per finire: prolungalo un po' tornando al 1 Dicembre.
30 DICEMBRE Ce l'avevi quasi fatta: un vero peccato dover tornare al 15 Dicembre.
31 DICEMBRE HAI VINTO, ma non ti montare la testa.
Complimenti e ricordati di comperare la Smemoranda 1990.

Advertisement