I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Babbo Natale è bianco o nero?

di Marina Viola dall'Ammmerica
| News | Cose dall'altro mondo | 0 commenti

Una cosa è certa: Santa Claus esiste, e una delle sue renne è gay

Sono tornata da una specie di tour de force italiano, dove ho presentato il mio libro a destra e manca, per ritrovare un’America in subbuglio per colpa di Babbo Natale. Ci siamo, penso scendendo dall’aereo: welcome home.

Tutto parte da un articolo pubblicato dalla rivista liberale Slate, in cui Aisha Harris, blogger nera, ricorda le sue difficoltà da piccola nel sentirsi rappresentata da un Babbo Natale bianco. Stufa di tante immagini del ciccione bianco, porta avanti una proposta:

Dopo vent’anni (da quando ero piccola, ndr) l’America è sempre meno bianca, ma il Babbo Natale senza melatonina rimane il più popolare nelle pubblicità, nei film, e nei grandi magazzini. Non è forse arrivato il momento in cui la nostra immagine di Babbo Natale rappresenti tutti i bambini a cui distribuisce la sua gioia? Si, il momento è arrivato. Quindi io propongo che l’America abbandoni il Babbo Natale grasso e bianco e che crei un nuovo simbolo per Natale. Da adesso in poi, Babbo Natale dovrebbe essere un pinguino.

La proposta ha inferocito moltissimi conservatori, quelli che credono (e sono tanti) che Obama sia la personificazione di Satana, che sia marxista, musulmano, e che non sia nato negli Stati Uniti, per dire. A rappresentare questo bel gruppo di cristiani fondamentalisti è Fox News, che è come la rivista Chi italiana, ma alla tele. Questa notizia del Babbo Natale nero sconvolge in particolar modo Megyn Kelly, una “giornalista” bella, bionda, scema e fervente credente in Babbo Natale. Invita alla sua trasmissione tre (tre!) esperti. Prima intervistare i suoi ospiti, rassicura i bambini che stanno seguendo la sua trasmissione che Babbo Natale esiste ed è bianco, e poi rivolgendosi agli esperti chiede, inorridita, come sia possibile che la signora Harris insinui che Babbo Natale possa essere nero. Confermata la sua razza ariana, (pare che Babbo natale fosse originariamente un prete greco, quindi almeno non così bianco come lo descrivono) e confermata anche la razza ariana del Cristo (palesemente medio orientale, sicuramente sopracciglia unite, bassino e olivastro), si sente subito tranquillizzata. Cioé, mi spiego meglio: c’è stato un dibattito al telegiornale sulla razza di Babbo Natale, che non esiste.

Fortunatamente poi i comici americani, che sono storicamente liberali, hanno colto e commentato il dibattito. Jon Stewart, durante lo spezzone del suo Daily Show che si intitola “Shit is getting weird” (Le cazzate stanno diventando sempre più strane), risponde direttamente a Megyn Kelly, che rassicura i suoi ascoltatori, così:

Con chi stai parlando? Con bambini che sono sofisticati abbastanza per guardare il telegiornale alle dieci di sera, ma innocenti abbastanza da credere ancora a Babbo Natale, ma razzisti abbastanza da essere sconvolti dal fatto che non sia bianco?

Invita poi la comica nera Jessica Williams, che dice che è giusto che Babbo Natale non sia nero, perché se una famiglia bianca dovesse vedere un uomo nero in casa loro scendere dal camino di notte con un sacchettone, gli sparerebbe (soprattutto in Florida).

Stephen Colbert, che ha una trasmissione chiamata The Colbert Report, in cui finge di essere conservatore, prendendo in giro la categoria, dice:

Lo dico a tutti i bambini che guardano il telegiornale alle dieci di sera: Babbo Natale è bianco. Non può cambiar colore così, mica è magico! Anche Gesù era bianco, bambini: era il tipico uomo che parlava aramaico del primo secolo medio orientale bianco.

Saturday Night Live ci propone, nel suo ‘telegiornale’ un’intervista al vero Babbo Natale, che sorpresona, è nero. Quando gli si chiede se gli da fastidio che la gente pensa che lui sia bianco risponde:

La gente vuole credere alla realtà che la rende più tranquilla: non vuole di certo vivere in un mondo in cui Babbo Natale è nero e una delle sue renne è gay...

babbo natale
Santa Claus
black
Aisha Harris
Fox News
Jon Stewart

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement