I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Emergency: la salute è un diritto

di La redazione
| News | Emergency | 0 commenti

Promemoria: La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti, articolo 32 della Costituzione Italiana

Ieri San Siro era più illuminato del solito: c'erano le "sculture luminose di pace" dell'artista Marco Lodola ad accendere lo stadio milanese, colorate e belle perché create per una buonissima causa. Sostenere Emergency attraverso una raccolta fondi destinata ai progetti attivi su territorio italiano, realizzata in collaborazione con gli amici di sempre: Inter e Smemoranda.

(Gino Strada in diretta skype durante la raccolta fondi)

Si chiama PROGRAMMA ITALIA e nasce nel 2006 perché nonostante nel nostro paese la salute sia un diritto sancito dalla Costituzione, ci sono persone che non riescono ad avere le cure di cui hanno bisogno. Sono migranti, poveri, persone in stato di disagio che per molti motivi non hanno accesso al Sistema sanitario: scarsa conoscenza dei propri diritti, difficoltà linguistiche, incapacità a muoversi all'interno di un sistema sanitario complesso.

"Per questo abbiamo deciso di intervenire anche in Italia - ci dicono da Emergency - aprendo due Poliambulatori a Palermo (nel 2006) e Marghera (nel 2010), uno sportello di orientamento socio-sanitario a Sassari (2012), e inviando due ambulatori mobili - i Polibus - laddove c'è più bisogno (dal 2011). È il nostro Programma Italia, che vogliamo ampliare nei prossimi mesi aprendo due nuovi Poliambulatori, a Polistena (RC) e a Napoli, e allestendo due nuovi ambulatori mobili."

Sostieni Emergency per garantire in Italia cure gratuite a chi non può averle. È un diritto di tutti! Da lunedì 8 a domenica 28 aprile manda un SMS o chiama da rete fissa il 45505: donerai 2 euro da cellulare personale o 2/5 euro da telefono fisso a favore del Programma Italia.

A dare una mano anche Sanrio Foundation (Sanrio è il papà di Hello Kitty), che per l'occasione ha realizzato una nuova collezione di animaletti dedicati ad Emergency, trasformate da Marco Lodola in vere e proprie opere d'arte luminose. Gli utili ricavati dallo sfruttamento dei disegni, firmati dalla designer Regina Miecchi, saranno devoluti all'associazione di Gino Strada.

(le sculture di luce realizzate dal maestro Lodola e disegnate da Regina Miecchi del Sanrio Design Team)

Per saperne di più

www.emergency.it

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement