EstaThé Market Sound

di La Redazione

Recensioni
EstaThé Market Sound

Un altro festival per l’estate, questa volta a Milano.

Estathé Market Sound continua fino al 31 ottobre 2015 in una location mai vista: i Mercati Generali di Milano.
Dice di voler essere “una manifestazione trasversale, mettere insieme l’amore per la musica, la cultura del cibo e la voglia di divertimento, facendole convivere per sei mesi in un’area di circa 12.000 mq. Il Festival coprirà tutto il periodo di Expo 2015: arte, musica e cultura dell’alimentazione saranno i protagonisti del percorso di riqualificazione dell’area dei Mercati Generali. Vista l’assoluta coerenza con i temi di Expo 2015.”

Quindi: c’è lo Street Food di qualità a chilometro zero, c’è il Fun Park per i più piccoli (col castello gonfiabilone!), e pure il cinema all’aperto, qualche volta. Ma soprattutto c’è la musica: passati Skrillex e i Club Dogo, c’è ancora Giorgio Moroder, l’uomo che ha inventato la Musica®, e tra poco anche Bassi Maestro, Rancore & DJ Myke, E-Green, Gogol Bordello, Clementino, Ensi e Ghemon, Steve Aoki, i Subsonica… Insomma, nomi grossi.

Come a dire: dentro un pezzo di Milano dove non’era niente, adesso c’è tutto quanto. Mica male.