I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

Maneskin

di La redazione
| Extra Smemo 2019 | Musica | 0 commenti

Il nome della band significa "chiaro di luna"

This is not music, this is life, this is what I live for

So let me introduce myself, 'cause I can't take no more

Here there's too many stupid people, and they have control

I got a plan in my mind and I won't let go

(Chosen, 2017)

 

Il nome della band, Måneskin, deriva dalla lingua danese, paese di origine della mamma di Victoria, e significa “chiaro di luna”. Prima d’iscriversi insieme a X Factor hanno fatto un viaggio insieme in Danimarca, dove hanno capito di voler tentare davvero la carriera musicale.

Victoria e Thomas si sono conosciuti alle medie, e lì hanno fondato la band. Poi si aggiunto Damiano che frequentava lo stesso liceo. L'ultimo ad entrare nel gruppo è stato Ethan, il batterista, conosciuto su un gruppo d’incontri per musicisti su Fb. Alle loro spalle hanno una carriera di musicisti da strada: per potersi permettere le registrazioni delle loro prime canzoni i quattro ragazzi hanno suonato per molto tempo dal vivo per strada soprattutto in via del Corso, una delle strade più frequentate di Roma.

L’accento del loro nome cade sulla “a” … e i Måneskin (Màneskin) non accettano variazioni!

pop
rock

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement