I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Nazionale Solidale pronta per Glasgow

di La redazione
| News | 0 commenti

Non solo Euro 2016

Si chiama Nazionale Solidale ed è la squadra di calcio impegnata al torneo Mondiale Homeless World Cup, il campionato di street soccer che coniuga sport e recupero sociale. Riservato alle persone con disagio sociale e abitativo, il torneo si giocherà a Glasgow dal 10 al 16 luglio 2016 e vedrà la partecipazione di 64 team, rappresentativi di 52 diversi Paesi.

 

Anche l’Italia è protagonista. I membri del team azzurro provengono dalle fila di ASD Dogma onlus, che si è occupata del training e degli allenamenti specifici della rosa dei possibili candidati, e Comunità Nuova onlus impegnata nel progetto “Io tifo positivo”.

I partecipanti alla Nazionale Solidale provengono anche da partnership con altre realtà associative: la “Casa dell’accoglienza Enzo Jannacci” di viale Ortles del Comune di Milano, l’Associazione Comunità Il Gabbiano onlus (Comunità Minori) di Morbegno e l’Associazione per il trattamento delle Dipendenze L’Approdo di Rivolta d’Adda, che, utilizza il calcio come strumento per la riabilitazione nell’ambito dell’attività terapeutica, grazie anche alla supervisione speciale di Emiliano Mondonico, ex CT di Torino e Fiorentina e ora coah dei ragazzi dell’Approdo.

Il progetto Nazionale Solidale prevede la selezione e la preparazione della squadra che parteciperà al torneo, attraverso criteri di selezione stabiliti dalla fondazione internazionale. La fase di selezione dei giocatori passa attraverso progetti partner a livello nazionale, dove gli enti partecipanti segnalano i candidati più meritevoli. Il progetto ha cadenza annuale e conta ormai tredici partecipazioni alla Homeless World Cup e alcune esperienze di partite amichevoli internazionali.

La spedizione in Scozia per il Mondiale Homeless World Cup di Glasgow 2016 è supportata anche quest’anno da During Spa e dal sindacato L.A.S., oltre che dal Comune di Milano.

Il progetto sarà presentato lunedì 4 luglio 2016 presso la Biblioteca Casa Accoglienza Jannacci (Viale Ortles, 69 – Milano), alle ore 11.30. Alla conferenza saranno presenti: Emiliano Mondonico, Mario Beretta, allenatore e responsabile settore giovanile Cagliari Calcio e Milly Moratti, consigliere comunale già delegata agli sportelli di partecipazione civica. Sarà possibile ascoltare, inoltre, le esperienze dirette del Team Manager di Nazionale Solidale e di alcuni dei giocatori convocati.

Per saperne di più

https://www.facebook.com/dogmaonlus

sport
Nazionale Solidale
calcio
euro

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement