I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

12 mesi con Sandrone Dazieri

di Caterina Balducci
| News | Libri e Fumetti | 0 commenti

Intervista a Sandrone Dazieri, autore per noi del racconto "Amore immortale" (lo puoi leggere sulla nuova Smemo-agenda letteraria). Con un augurio speciale per l’anno nuovo (meglio portarsi avanti!)

Smemoranda 12 mesi

Sandrone Dazieri

- Il libro che ti ha cambiato la vita, se esiste.
Un oscuro scrutare di Philip K. Dick. Ho capito come si poteva coniugare genere e sperimentazione.

- Il libro che non ti ha cambiato la vita, anche se avrebbe dovuto.
Il capitale di Karl Marx.

- Sei d’accordo con Daniel Pennac (Come un romanzo) sul diritto del lettore di non finire un libro?
Sì. Ne comincio dieci per finirne uno.

- Il posto più strano dove hai scritto.
Su uno dei camminamenti della Grande Muraglia.

- L’orario preferito per scrivere.
La mattina presto.

- Inchiostro o tastiera?
Tastiera. Non riesco nemmeno a leggere la mia scrittura.

- Carta o digitale?
Indifferente.

- Facebook o Twitter?
Twitter. Ho un account Facebook ma lo uso solo per vedere le pagine che mi interessano, praticamente non lo uso.

- Non potresti mai scrivere senza...
Caffè.

- Raymond Carver, maestro del racconto, diceva: “Mi piace il fatto che può essere scritto e letto in una sola seduta”, sei d’accordo?
Sì, ma io ci metto almeno due sedute. E almeno una settimana di riflessione prima.

- Cosa ti piacerebbe portare nel 2013? E cosa lasciare?
Portare? Del mio lavoro niente, spero sempre di fare meglio. Lasciare: le perdite di tempo.

- Un messaggio di auguri per il prossimo anno (chi ben comincia...) per gli/le smemorandiani/e.
Vi auguro di trovare quello che state cercando. E se lo cercate con abbastanza forza, ci riuscirete senz'altro.

Sandrone Dazieri, ex cuoco, ex dirigente Mondadori, da sempre scrittore di romanzi noir e sceneggiature per il cinema e la tv. Il suo personaggio più famoso è il Gorilla.

Per saperne di più

twitter.com/sandronedazieri

12 mesi
12 mesi con
Sandrone Dazieri

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement