I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Royal Wedding: 5 curiosità da sapere

di Giulia Zavan
| News | 0 commenti

Il principe Harry e Meghan Markle si sposano il 19 maggio

Sabato 19 maggio le campane di San Giorgio nel castello di Windsor suoneranno a festa per l'attesissimo Royal Wedding.
Il principe Harry sposerà l'attrice americana Meghan Markle in una cerimonia da favola, con tanto di carrozza trainata da cavalli su cui attraverseranno le strade di Londra dopo aver detto il fatidico sì.
La cerimonia inizierà a mezzogiorno sull'orario di Londra, quindi alle ore 13 italiane, e sarà officiata dall'arcivescovo di Canterbury Justin Welby. L'intera messa sarà però condotta da un altro prelato, ovvero David Conner, il decano di Windsor.
Poi tutti al primo ricevimento della giornata che si terrà alla St. George’s Hall, una delle stanze più lussuose del castello di Windsor. Il secondo ricevimento sarà nella sera del 19 maggio, organizzato dal padre di lui, il principe Carlo.


Tra una rigida etichetta da rispettare e tanti invitati famosi in arrivo, il Royal Wedding è pronto a regalarti tante curiosità: ecco tutto quello che devi sapere sulle nozze tra il principe Harry e Meghan Markle!


Il vestito della sposa
I giornali di moda stanno scommettendo da mesi sullo stilista che ha disegnato l'abito bianco di Meghan Markle, che sarà tenuto segreto fino al matrimonio.  Alexander McQueen, Erdem e Burberry sono tra i nomi favoriti, ma negli ultimi giorni la coppia di designer australiani Ralph & Russo ha superato tutti. Sono gli stessi che hanno disegnato l'abito indossato per la foto ufficiale di fidanzamento. Sicuramente nel corso della giornata, la sposa indosserà due vestiti: uno per la cerimonia e il ricevimento diurno, e uno per i festeggiamenti serali.


Etichetta
Sono diverse le regole che gli invitati al Royal Wedding dovranno rispettare, a partire dal look: cappellino obbligatorio e abito da giorno per le donne, completo per gli uomini. Ognuno avrà un posto assegnato all'interno della cappella di San Giorgio e tutti dovranno rigorosamente arrivare prima della regina Elisabetta: è infatti l'ultima ad entrare in chiesa prima della sposa. I cellulari sono accettati ma guai a scattare foto: non sono ammesse immagini non ufficiali del matrimonio.

Invitati famosi
Pochi politici e teste coronate e tanti vip: Kensington Palace ha deciso di non imporre una lista ufficiale di leader da invitare, come invece era successo al matrimonio di Kate e William. Niente Trump e niente Obama, ma sì a Victoria e David Beckham, Priyanka Chopra, le Spice Girls.


Invitati non famosi
Ben 2.640 persone comuni sono state invitate all'interno del castello di Windsor per vedere arrivare Harry e Meghan insieme agli ospiti - circa 800 quelli che potranno entrare nella cappella di San Giorgio - e per salutarli quando usciranno dalla chiesa. Sono stati scelti tra le varie organizzazioni di beneficenza e comunità con cui collaborano gli sposi, tra i residenti nella comunità di Windsor e tra i bambini delle scuole della zona.


Il regalo di nozze
Niente cornici d'argento o servizi di piatti: il principe Harry e Meghan Markle hanno chiesto  agli invitati di fare una donazione a uno dei sette enti di beneficenza che hanno personalmente scelto. Unica eccezione è per la regina Elisabetta, che tradizionalmente regala una casa agli sposi: Sunninghill Park al principe Andrea, il principe Carlo aveva ricevuto Birkhall e Kate e William Anmer Hall. A Harry e Meghan dovrebbe andare lo York Cottage a Sandringham.

gossip
inghilterra
royal wedding

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement