I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Sotto le lenzuola con Alessandro Fullin

di Giovanna Donini
| News | Stop Secret | Sotto le lenzuola | 0 commenti

Intervista tragicomica con Alessandro Fullin

Meglio la prima o l’ultima volta? Non saprei, dell’ultima ho un ricordo piuttosto vago… La frase più sexy che hai pronunciato sotto le lenzuola Per fargli capire che grande fortuna gli sia capitata uso sempre dei motti storici. Il più efficace resta sempre “Dopo di me il diluvio…” La frase più sexy che ti è stata detta sotto le lenzuola La stessa frase che uno dice guardando delle nuvole temporalesche in arrivo: “Speriamo che regga…” La frase più stupida che hai detto… “Dopo di me il diluvio…” Devi scegliere: sotto le lenzuola con…Rosy Bindi, Platinette, Elton John o Recoba. Con Platinette, con i ferri e una certa quantità di gomitoli di lana… La prima cosa che fai subito dopo aver fatto l’amore… Raccolgo le forcine che sono cadute a terra durante la battaglia… La seconda… Me le rimetto in testa. Sotto le lenzuola: mai più con quello perché… Russava. Gli uomini spesso lo fanno. Alcuni mi hanno riferito che russano anche le donne ma di questo argomento, come del resto della coltivazione della barbabietola in Equador, io non so nulla..… Sotto le lenzuola anche se sai che sarà solo per una notte? Mai. Per un uomo desidero essere come il caffè e il giornale: un ‘abitudine. Sotto le lenzuola tendenzialmente con amore? Non tendenzialmente, direi “tradizionalmente” con amore. Sotto le lenzuola tendenzialmente senza amore? Mai. La bugia più triste che hai raccontato sotto le lenzuola: “Ti giuro che non ho scelto io quella carta da parati…” Il fastidio più grande che hai provato sotto le lenzuola. Quando ho dovuto dividere il mio letto con una donna che diceva di conoscermi. Sotto le lenzuola con i calzini solo e soltanto se o senza problemi perchè… Porto sempre i calzini e anche diversi altri accessori… L’uomo che ha agitato i sogni della tua adolescenza: Alex Damiani. Sognavo di fare con lui un buon fotoromanzo. E quello che ha agitato gli incubi? La mia callista. Meglio sotto le lenzuola con la persona sbagliata ma disponibile o meglio con la persona giusta, ma indisponibile… Con la persona giusta ma indisponibile: può sempre cambiare idea… Sotto le lenzuola a Parigi, S. Pietroburgo, Las Vegas…o? San Pietroburgo. Con un pigiama Impero. Sotto le lenzuola ascoltando Luciano Ligabue, Mina o Frank Sinatra? Frank Sinatra,… per il ritmo… Sotto le lenzuola dopo aver visto: The Rocky Horror Picture Show, Via col vento o Il silenzio degli Innocenti? Via col vento. Sotto le lenzuola: senza riscaldamento, senza musica o senza fantasia? Senza riscaldamento, dettaglio trascurabile se dormi con un abitante del Kenja. Sotto le lenzuola dopo aver letto: “Va dove ti porta il cuore” o l’oroscopo della settimana… Non credo negli oroscopi. O almeno, non ancora. Quando le checche domineranno il mondo la terra ruoterà ancora intorno al sole ma lo farà assai più velocemente. Sotto le lenzuola con te, ma non aspettatevi che… vi ceda le ciabattine… Note biografiche- Alessandro Fullin Attore raffinato e interprete sensibile. Fullin adora il travestimento (pudico e senza alcuna presunzione “Queen”) con il quale si trasforma nei suoi vari eroi dalla traballante virilità ma dalla scoppiettante personalità. Attraverso uno stile unico e irripetibile rivela, con ispirata consapevolezza, le qualità principali di chi si esibisce sul palcoscenico: narcisismo e follia.

Zelig
Comici

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement