I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Cookie Policy.

Accetto

oggi voglio

login

Super Mario 3D World

di Michele R. Serra
| News | Videogiochi | Da giocare | 0 commenti

Giocare. Essere felici. Mario

Nintendo

Super Mario 3D World

Wii U

Caro Mario, devo dirti che ormai la nostra è una relazione piuttosto lunga. A questo punto devi capire che ti voglio bene, ma devi anche assumerti le tue responsabilità. Capire che è stata tutta colpa tua, per iniziare. Prima di possedere un Game Boy all'età di otto anni, prima di Super Mario Land, non avevo mai pensato di finire un videogame, giocarci fino a consumare i polpastrelli, fino a pensarci molto più spesso di quanto pensassi a ogni altra cosa. Colpa tua, se è iniziato tutto quanto. O forse merito tuo.

Comunque. Adesso che ho passato i trenta, sento di aver accumulato l'esperienza che mi permette di dire: ok, Mario lo conosco da un bel po'. E quindi so giudicare se un gioco di Mario è bello o brutto. E questo è bellissimo.

Super Mario 3D World è fatto di poca storia, e molte piattaforme. Tipo che l'introduzione dura solo pochi secondi: il tempo di vedere il cattivo Bowser che esce fuori da un tubo e rapisce la regina delle fate. Esatto, la regina delle fate, e non la principessa Peach. Questa è la fondamentale differenza tra la trama di Super Mario 3d World e quella degli altri 14 platform-Mario che sono venuti prima di questo.

L'introduzione dura poco, e tempo cinque minuti sei già in giro per strani mondi lisergici nei panni di un idraulico baffuto con addosso una tutina da gatto. Oppure di un simpatico funghetto umanoide. Sì perché nel gioco potete controllare Mario, ma anche Luigi, il Toad e perfino la principessa Peach, che finalmente si emancipa dal suo ruolo di fanciulla in pericolo. Nel 2013 era anche ora.

Super Mario 3D World per la Wii U è un bellissimo gioco. Un Mario è sempre un viaggio, una di quelle esperienze che ti fanno riprendere il contatto con la tua parte infantile, ma nel senso più positivo. Certo potrei stare qui a raccontare quanto sia perfetto il design dei livelli, quante idee grafiche ci siano, quanto sia emozionante la colonna sonora. Ma più di ogni altra cosa, quando ci fermiamo a leggere, guardare un film o giocare a un videogame, l'importante è l'esperienza. E giocare a Super Mario 3D World è un po' come guardare un film di Hayao Miyazaki: dà una sensazione di pace. Che per un videogame non è mica poco.

nintendo
platform
super mario

0 Commenti

Scrivi un commento

Devi essere registrato per potere scrivere un commento.

Hai già un account Smemoranda?

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati
Advertisement