1994, Pino Daniele: la musica, Napoli, il mondo

di La Redazione

Recensioni
1994, Pino Daniele: la musica, Napoli, il mondo

Nel 1994 c’era (ancora) il giornale di Smemoranda, Dire Fare Baciare. Una rivista a cui volevamo bene, che ci serviva per incontrare, parlare, pensare, ridere. Tra i molti amici di Smemo su quelle pagine c’era anche Pino Daniele: vi riproponiamo l’intervista così com’era, dai nostri archivi. Cronista d’eccezione, Silvio Orlando.

I due discutono a lungo sul loro legame con Napoli, strettissimo nonostante i viaggi, il guardare lontano verso orizzonti più ampi, il desiderio di aprirsi al mondo. Perché identità locale e cultura globale convivevano in un musicista come Pino già dagli anni Settanta, quando internet non esisteva e i viaggi in aereo costavano un bel po’ più di adesso.

Solo uno dei tanti spunti di riflessione, solo uno dei molti motivi per cui questa intervista non è solo il ricordo di un amico. Ma anche.

[clicca sulle immagini per vederle meglio!]