20 anni vs 40 anni: la TV

di La Redazione

Storie di Smemo
20 anni vs 40 anni: la TV

ll tema 2: LA TV

Rispondono:

SimoneSimone Capè, 1994, 20 anni. Web Content.

Ci sono momenti in cui non vorresti fare altro che poter spegnere i pensieri; o almeno abbassarne il volume.
Ma non essendo possibile, quello per me è il momento ideale per guardare la televisione.
Non devi fare altro che sederti sul divano e venire colpito da una serie di “viaggi pronti”, non serve pensare, pensa la TV per te.

 

 

 

GiovannaGiovanna Donini, 1973, 41 anni. Giornalista.

Quando ero piccola la televisione era in bianco e nero e il telecomando non esisteva. Mio padre mi diceva: “Alzati e cambia canale. Schiaccia il due. Stai lì. Schiaccia il tre. Stai lì. Schiaccia l’uno. Vai a letto.” Oggi ho tre telecomandi e non li trovo mai, quindi mi alzo e vado a cambiare canale. Come sempre.