a mio padre

di Guido Catalano

Storie di Smemo
a mio padre

mio padre sa gli gnomi
mio padre mangia molto
soprattutto cose prelibate
mio padre ha la pancia enorme
mio padre salva le persone
che devono andare in prigione
e grazie a lui non ci vanno più
mio padre è un grande giocatore e vince i soldi
mio padre gira nudo per casa
mio padre ha piccoli occhi azzurri
io no ma i miei sono più grandi
mio padre ha un cranio gigante e tutto pelato
ma equilibra con la barba nera
mio padre rutta e peta
mio padre è gentile con le donne
mio padre ha una bella voce
mio padre canta

mio padre quando facevamo la lotta
mi faceva vincere
adesso a braccio di ferro
non mi fa più vincere
mio padre fumava due pacchetti al giorno
di Nazionali senza filtro
poi ha iniziato a vederci doppio da un occhio
e ha smesso
mio padre piace a tutti
mio padre urla poco ma quando lo fa
fa paura
mio padre viaggia
io sto fermo

mio padre ha conosciuto una piccola dolce ragazza
e l’ha sposata
poi una tiepida sera di maggio
gliel’ha messo dentro
e tutto è iniziato
mio padre suda molto
mio padre ha sempre ragione
mio padre crede di avere sempre ragione
mio padre ha una bella voce
mio padre canta