Accordo con il calciatore della Juventus: affare fatto, firma subito

Molto attiva sul fronte calciomercato dopo l’annuncio di Thiago Motta, la Juventus si appresta a definire un’importante cessione.

Stando alle ultime notizie, infatti, la dirigenza bianconera sarebbe in trattativa per alleggerire la rosa ed arricchire allo stesso tempo il tesoretto a disposizione per la prossima estate. Molti pensavano che Thiago Motta avrebbe potuto valutare il calciatore nella prima settimana di ritiro, ma l’italo-brasiliano avrebbe immediatamente dato il suo consenso all’uscita del ragazzo dopo essere venuto a conoscenza delle cifre dell’operazione.

Affare fatto con la Juventus
Accordo con il giocatore della Juventus, firma subito (LaPresse) – smemoranda.it

Ovviamente prima di parlare di affare fatto ce ne vuole, anche perché basta poco per cambiare le carte in tavola, ma l’impressione è che già nelle prossime settimane novità importanti potrebbero arrivare in merito a questo discorso, considerata anche l’oramai svelata “volontà” della Juventus.

Accordo con il calciatore della Juventus: affare (quasi) fatto

Dopo l’annuncio di Thiago Motta la Juventus si sarebbe immediatamente dedicata alla programmazione della prossima stagione, dove l’obiettivo sarà quello di fare bella figura in Europa e cercare di strappare dal petto dei rivali storici dell’Inter un tricolore che dalle parti di Torino manca da troppo tempo.

Per farlo c’è bisogno di andare non solo a rinforzare la rosa nel prossimo calciomercato, ma anche alleggerirla da quegli esuberi che poco torneranno utili a Thiago Motta. In questa lista rientra, quasi a sorpresa, Moise Kean, attaccante che avrebbe potuto fare tranquillamente il vice di Vlahovic ma che alla fine è destinato a lasciare la Juventus per un’altra grande squadra di Serie A, che già negli scorsi mesi aveva mostrato interesse nei confronti dell’italiano.

Stando infatti a quanto riportato dal collega Daniele Longo per calciomercato.com, alla ricerca di un nuovo numero 9, la Fiorentina potrebbe decidere di affondare il colpo decisivo proprio su Moise Kean, dalla cui uscita Cristiano Giuntoli spera di poter ricavare almeno 15 milioni di euro, cifra sicuramente nelle possibilità del club Viola, che comunque vorrebbe provare a risparmiare qualcosa.

Non solo Fiorentina: Kean potrebbe giocare la Champions l’anno prossimo

Il futuro di Moise Kean potrebbe essere alla Fiorentina, ma il club di Rocco Commisso non sarebbe l’unica squadra di Serie A sulle tracce della Juventus in vista del prossimo calciomercato estivo.

Stando alle ultime notizie, infatti, anche il Bologna avrebbe mostrato interesse nei confronti dell’italiano, che potrebbe arrivare in rossoblù per sostituire Joshua Zirkzee, sempre che l’olandese parti per davvero. C’è dunque la possibilità che inizi un vero e proprio derby dell’Appennino per Moise Kean, con la posizione della Juventus sempre molto chiara: okay la cessione a titolo definitivo dell’italiano ma solo per circa 15 milioni di euro, come anticipato. Staremo a vedere se queste due squadre riusciranno ad accontentare le richieste della Vecchia Signora.

Non solo Fiorentina per Moise Kean
Kean fra Fiorentina e Bologna (LaPresse) – smemoranda.it
Gestione cookie