An Education

di Michele R. Serra

Recensioni
An Education

Questa in poche parole è la storia di An education, film girato aLondra dalla regista danese Lone Schefrig, che qualche tempo fa era nel giro dogmatico di Lars Von Trier, e oggi invece sembra essere passata a un cinema più tradizionale ma sempre di qualità. Anche perché ad aiutarla c’è un grande scrittore londinese come Nick Hornby.

Nick Hornby ha sempre avuto un buon rapporto con il cinema, come dimostra il successo dei film tratti dai suoi libri (citiamo almeno Febbre a 90 e About a boy). Questa volta però Hornby non è l’autore del racconto da cui viene tratto il film, ma solo lo sceneggiatore, visto che la storia di An education l’ha scritta anni fa la giornalista ingleseLynn Barber. è una storia autobiografica per la Barber, racconta di quando lei aveva solo sedici anni ed era una semplice studentessa di una scuola femminile. Ma poi un giorno si è innamorata di un uomo molto più grande di lei, che sembrava poter avverare tutti i suoi sogni di una vita diversa, lei che ascoltava Juliette Greco sognando Parigi. E qui, come si dice in questi casi, sono iniziati i suoi guai.

Dunque, da una parte una ragazza come tante, con famiglia tradizionale alle spalle. Dall’altra, un uomo che la affascina con un mondo fatto di nightclub, arte e viaggi, ristoranti. 
Una storia insomma che forse abbiamo già sentito, ma che qui viene raccontata con abilità e ironia. cioè il divertimento è proprio vedere questa ragazza che da studentessa castigata diventa una specie di piccola Audrey Hepburn, sigaretta sempre in bocca e vestiti alla moda. e intanto, cambia anche il mondo intorno a lei, perché, in punta di piedi, stanno arrivando i favolosi anni Sessanta della Swingin’ London.

Non c’è moralismo e neppure banalità, nel racconto di questa storia d’amore e di crescita personale sospesa fra due mondi. Un piccolo film che mantiene tutte le sue promesse: ci fa ridere, commuovere e divertire. Mica male, no?

An Education (An Education)
Di: Lone Scherfig
Sceneggiatura: Nick Hornby
Con: Carey Mulligan, Peter Skarsgaard, Alfred Molina, Cara Seymour, Matthew Beard, Dominic Cooper, Rosamund Pike, Emma Thompson