Gli Amici di Smemo

Tutti gli autori di Smemoranda


Ettore Tibaldi

Professore

Docente universitario. Per noi è l'esperto di animali.



Racconti

  • Decalogo ecologico

    di Ettore Tibaldi

    1. Organizzare accuratamente ogni giorno la propria attività respiratoria, che non deve più essere affidata alla spontaneità, ma rigidamente pianificata: attraversare le strade in apnea, praticare l’iperventilazione prima di ogni […]

    Leggi +
  • A letto con le galline

    di Ettore Tibaldi

    Sapevate che così come esistono gli ordini del giorno esiste anche un ordine della notte? Facciamo un gioco: immaginiamo che la notte sia davvero lo spazio della poesia, dei sogni… e […]

    Leggi +
  • Homo Sapiens Sapiens

    di Ettore Tibaldi

    Da quando un esemplare di Homo sapiens sapiens è stato esposto in quello Zoo di Londra, il pubblico degli “amici degli animali” ha potuto vedere, oltre lo specchio del luogo […]

    Leggi +
  • Contro-natura

    di Ettore Tibaldi

    Un’idea davvero nuova è quella di dareinizio alla lotta dell’uomo contro la Natura. Finora, infatti, abbiamo scherzato:sono pochissime le specie animali in via di estinzione e ancora meno quelleestinte. Si […]

    Leggi +
  • Elogio del millepiedi

    di Ettore Tibaldi

    (Testo ispirato a ELOGIO DELLA MOSCA – Myiasencomion – di Luciano di Samo – Sata, circa 1800 anni fa) Stampa Alternativa/millelire- Viterbo 1995) Di nobilissima stirpe, antica piùdi 300 milioni di anni, […]

    Leggi +
  • Calliophtalmus tenerissimus e cacoechinus terribilis

    di Ettore Tibaldi

    Il laboratorio di zoologia vandalica – sezione di ingegneria genetica – ha selezionato e messo in commercio due nuove specie animali in grado di soddisfare i bisogni del cittadino moderno […]

    Leggi +
  • Ignoriamoli

    di Ettore Tibaldi

    5 milioni di anni fa l’Africa, premendo contro la Spagna, chiuse lo Stretto di Gibilterra. Rimase così isolata, e rapidamente, una enorme depressione, profonda 3.000 metri, nella quale ristagnavano acque […]

    Leggi +
  • L’Amor suo non muore

    di Ettore Tibaldi

    Era davanti a me, lucida, brillante. Quando l’ho aperta ho potuto immediatamente gustare il suo sapore dolce, frizzante… avevo dimenticato il suo aspetto, i suoi occhi, il lento rituale del […]

    Leggi +