Gli Amici di Smemo

Tutti gli autori di Smemoranda


Marco Paolini

Drammaturgo

E' l'attore-autore che ha reso famoso il teatro civile con storie difficili come quella del Vajont e della tragedia di Ustica. Il racconto del Vajont vince nel 1995 il Premio Speciale Ubu per il Teatro Politico, nel 1996  il Premio Idi per la migliore novità italiana.



Racconti

  • Pianosequenza immagina che sia un film

    di Marco Paolini

    Basta chiudere un occhio per cominciare a vedere. Con due entra in campo anche troppo e il centro rischia di essere sfuocato. Prova un pianosequenza, è la cosa più bella […]

    Leggi +
  • Lo spogliatoio

    di Marco Paolini

    Non ho mai visto lo spogliatoio di San Siro: come sarà? Non basta avere i giocatori giusti, senza spogliatoio non c’è la squadra. Lo so che giocavo male a calcio, […]

    Leggi +
  • Reportage

    di Marco Paolini

    Il mio amico Nilo è un reporter, uno di quelli veri, che sanno che la differenza la fa l’occhio e non l’obiettivo che usi. Va in giro a guardare in […]

    Leggi +
  • Gare e medaglie

    di Marco Paolini

    Ti aspettano al varcoal secondo film, al secondo libroal secondo disco, al secondo salto, al secondo esame.La prima volta può anche essere stato un casoè andata bene ma a volte […]

    Leggi +
  • A metà strada tra Polo e Equatore

    di Marco Paolini

    Sto guidando da 4 mesi e 3 ore; per fortuna piovecosì non c’è piùnebbia. Non ci sono cambiamenti nelpaesaggio però io sento la presenza della linea che si avvicina:tra poco […]

    Leggi +
  • Libertà e le altre

    di Marco Paolini

    Non ce l’ho con la libertà, ma mi vergogno di come questa parola viene usata nella propaganda di certa gente. Libertà è droga pesante in bocca ai demagoghi perché libertà […]

    Leggi +
  • Tuo-ni

    di Marco Paolini

    Fuori di meFuori postoFuori centroVado fuori, escoDentro ognuno di noiDentro le coseDentro casaDentro di teNon riesco a tirar fuori cosa ho dentro! UTIN UTON ITUN Una tempesta. “Io non ho […]

    Leggi +
  • La prima volta è stata una fuga

    di Marco Paolini

    Vorrei parlare del viaggiare da soli.Ho incominciato prima di avere la patente.La prima volta è stata una fuga.A capodanno, al momento del bacio di mezzanotte Maria di Trieste mi dice allegramente […]

    Leggi +
  • Mc Monda!

    di Marco Paolini

    Prima si sente un gran tonfo, poi le voci.DLIN-DLON. La porta del barbiere si apre, Fidel sta passando il rasoio a un grossista di patate olandesi, vede di riflesso l’ombra […]

    Leggi +
  • Racconto di aprile

    di Marco Paolini

    Il bar della Jole è un punto fisso per guardare la città e per misurare il suo clima.La città e il clima si somigliano: dove vivo io c’è caligo tutto […]

    Leggi +
  • La bella addormentata

    di Marco Paolini

    A sette anni giocava a soldatini nel campetto e voleva solo dormirle vicino.Lei era la sorella grande di Stecco, aveva quasi 17 anni, ma i grandi non la guardavano nemmeno.Lui […]

    Leggi +