I buoni propositi per il 2018

di La Redazione

Kaplan
I buoni propositi per il 2018

Il 2018 è arrivato e per chi ancora non l’avesse ancora fatto, è ufficialmente arrivato il momento di stilare la lista delle proprie New Year’s Resolutions, ovverosia i buoni propositi per l’anno nuovo!

Lo sapevate che si tratta di una tradizione che ha avuto inizio ai tempi dei Romani? Durante questo periodo dell’anno i Romani erano soliti fare promesse al dio Giano, il dio degli inizi, che, infatti, era rappresentato con due volti, uno rivolto al passato e uno rivolto al futuro. Lo stesso termine Gennaio deriva dal nome del dio.

Le New Year’s Resolutions più comuni sono quelle legate alla salute che riguardano principalmente la voglia di perdere peso, fare più attività fisica, adottare uno stile di vita più sano. Seguono poi quelle legate alla scuola e al lavoro, come ad esempio dedicare più tempo allo studio, fare tutti i compiti, trovare un lavoro, essere puntuali in ufficio, migliorare le proprie performance. E infine vi sono le New Year’s Resolutions legate alla famiglia: trovare un fidanzato/a, passare più tempo a casa, fare arrabbiare meno i propri genitori, ecc…

 

Voi avete già stilato la lista dei vostri buoni propositi per questo 2018? Qualunque siano le vostre New Year’s Resolutions ricordatevi che:

1) avrete maggiore probabilità di successo se fisserete piccoli obiettivi da raggiungere entro un determinato periodo di tempo

2) è più facile raggiungere gli obiettivi se condivisi insieme a un amico!

3) se tra i vostri buoni propositi per il 2018 c’è anche imparare l’inglese, qui trovate tante idee utili con tutte le destinazioni e i corsi di inglese Kaplan!

BUON 2018 A TUTTI!

via GIPHY