Cristiana Girelli

di La Redazione

Extra Smemo
Cristiana Girelli

«Un sogno nel cassetto? Per me personalmente, vincere un titolo internazionale, che manca nella mia bacheca personale. O una Champions League, oppure un europeo con la nazionale. E poi, più in generale, che il calcio femminile in Italia possa crescere e diventare finalmente competitivo a livello internazionale»

L’amichevole di Francia-Italia (finita 1-1) era cominciata da sei minuti quando lei, dai 35 metri, ha mandato in rete un pallonetto. Ma non dimentichiamo di certo la prima volta che giocò in Nazionale, nel 2013, quando entrò per ultima e segnò al 93esimo, assegnandoci una partita che altrimenti sarebbe finita zero a zero e assicurandoci la qualificazione agli europei.