Dimissioni dopo la Champions, svelato il motivo: l’annuncio ufficiale

Colpo di scena dopo la Champions League giocata nella finale di Wembley, con un video pubblicato sulle pagine ufficiali del club.

Dopo aver fatto la storia del club, in quelli che sono stati i dieci anni complessivi nella squadra che ha raggiunto traguardi importantissimi, la scelta di salutare per altre ambizioni.

Dimissioni dopo la Champions League
Ancelotti e Terzic – Smemoranda (La Presse)

Ha svelato i motivi dopo quella che è stata la decisione maturata e ufficializzata all’interno di un comunicato apparso in un video social dove, lo stesso allenatore, ha spiegato cos’è successo alla fine della stagione che ha visto il suo club nella finale di Champions League giocata tra Borussia Dortmund-Real Madrid.

Ufficiale, dimissioni annunciate dopo la Champions: l’annuncio a sorpresa

Non era nei programmi, almeno stando a quelle che erano le notizie che filtravano sul continuare in panchina dopo la finale di Champions League che si è giocata a Wembley, alla fine della stagione che si è da poco conclusa.

Nel giorno della vigilia del primo match degli Europei, il tecnico ha così annunciato ufficialmente la sua separazione con il club, probabilmente in attesa di una chiamata da una nuova squadra o chissà, proprio in una Nazionale, per diventare Commissario Tecnico.

Dopo un colloquio con il club, il tecnico del Borussia Dortmund ha deciso di salutare definitivamente il club tedesco. Dopo 10 anni, Edin Terzic saluta così il BVB, probabilmente spinto dalla volontà di allenare altrove con gli “stimoli” che gli sarebbero finiti nel ciclo chiuso al club di Dortmund.

Terzic saluta il Borussia Dortmund: spiega così il motivo delle sue dimissioni

C’è un motivo ben preciso dietro le dimissioni di Terzic del Borussia Dortmund, nel video pubblicato dal BVB la spiegazione della decisione maturata nel corso di questi giorni: “Cari tifosi del Borussia, sono addolorato, ma voglio annunciarvi che da oggi non sarò più l’allenatore del BVB. È stato un grande onore essere qui, guidare questo grande club alla vittoria della Pokal e allenarla in finale di Champions League. Ma dopo la finale di Wembley, ho chiesto un colloquio con la società perché dopo dieci anni qui, di cui cinque passati nel team tecnico e due anni da allenatore, ritengo che il club debba ripartire da un’altra figura, da una persona e da un allenatore nuovo”.

Terzic si è dimesso ufficialmente dal Borussia Dortmund
Terzic Borussia Dortmund – Smemoranda (La Presse)

Terzic si dimette dal Dortmund: il sostituto è una leggenda del club

A sostituire Terzic, stando ai primi rumors, sarebbe Nuri Sahin. Il tecnico, ex centrocampista storico del Borussia Dortmund, prenderebbe il posto in panchina assumendo un ruolo da allenatore della Prima Squadra, dopo aver vissuto un’esperienza da vice proprio di Terzic, al club giallonero.

Nuri Sahin prenderà il posto del dimissionario Terzic al Borussia Dortmund
Nuri Sahin e Terzic – Smemoranda (La Presse)
Gestione cookie