Dimmi chi escludi e ti dirò chi sei

di Don-Gallo

Storie di Smemo
Dimmi chi escludi e ti dirò chi sei

Qualche anno fa un ragazzo mi ha mandato una lettera e mi ha scritto che non aveva mai avuto fidanzati. “Ho tre lauree, una quarta in cantiere, ma non basta a rendermi la vita entusiasmante – aveva scritto il giovane – ho un posto di lavoro statale fisso, ma non basta a rendermi la vita entusiasmante, ho la salute buona, ma non basta a rendermi la vita entusiasmante, ho tanti amici e amiche, ma non basta a rendermi la vita entusiasmante, puoi pregare per me? So che vuoi bene a Gesù. Spero non mi lasci solo, sono single, anch’io sono fatto di carne”.

“Prego per te – gli risposi – che tu possa esprimere tutti i tuoi sentimenti, desideri di affetto e diritti”.