DUE VOLTE GENITORI* 3: Vita Quotidiana

di Mamma Agedo

Storie di Smemo
DUE VOLTE GENITORI* 3: Vita Quotidiana

GEMMA Buongiorno signora, come sta? SIGNORA Bene grazie… che piacere vederla! Mi sono trasferita in un’altra zona di Crema, peccato non vederci più. Devo fare un bollettino postale per conto di mio figlio. GEMMA posso aiutarla? SIGNORA Si… devo fare… sa… mio figlio ha bisogno di questo per essere ammesso alla scuola di… GEMMA Nessun problema, è semplicissimo. SIGNORA Grazieee… sa, per mio figlio è molto importante… lui è… è… è… è… un tipo particolare… con un sacco di problemi… GEMMA Anche mio figlio è “particolare” signora… SIGNORA ma… forse non ha capito, mio figlio… è molto particolare… ed è meglio che se ne vada da Crema!! troppi pregiudizi!! GEMMA Anche mio figlio è GAY signora… e non ha nessuna intenzione di andarsene da Crema. Bocca spalancata… occhi sbarrati… la signora non voleva credere alle sue orecchie… una mamma che ammetteva senza luci ne ombre che il figlio era gay e in un luogo pubblico come la posta. Mi ha lasciato il numero, domani la contatto per partecipare al “punto ascolto Agedo – Crema.” Peace and love (Gemma, mamma Agedo, Crema) *Due volte genitori è un film documentario sul coming out in famiglia realizzato da Agedo con il finanziamento della Commissione Europea, Progetto Daphne II.