DUE VOLTE GENITORI* 5: Una mattina, per caso

di Mamma Agedo

Storie di Smemo
DUE VOLTE GENITORI* 5: Una mattina, per caso

Come tutti i giorni, anche oggi sono andata al parcheggio dietro casa con Cedric, il mio cane. Purtroppo è lungo come la fame a fare i suoi bisogni..di cui usufruisce un bonus 3 volte al giorno ! Era una bellissima mattinata..19 gradi ..a Crema il 2 marzo ..incredibile..sembrava di essere a Roma. In fondo al parcheggio due motorini …e due ragazzi che parlano ..fitto fitto.. non si accorgono del mio arrivo.. improvvisamente si abbracciano stretti stretti, l’uno consola l’altro .. ho un tuffo al cuore..un emozione mi attraversa,si vogliono bene ..e si sentono soli in questo abbraccio. Uno dei ragazzi mi vede..e fa per sciogliersi ..ma l’altro lo trattiene e lo guarda…sembra dire..che paura hai… avrei voluto dire qualcosa..ma la bocca era muta.. (avrei detto..sono una mamma Agedo..don’t worry..viva l’ amore !) Ho sorriso ad entrambi e ho proseguito la mia passeggiata. love you all