Mostra Disturbe con le opere di Biancoshock

Novembre 27 @ 11:00 - Dicembre 21 @ 19:00

Mostra Disturbe con le opere di Biancoshock

Biancoshock, classe 1982, è l’artista protagonista della mostra Disturbe, aperta dal  27 novembre al 21 dicembre alla Wunderkammern di Milano.

Proveniente dal mondo del writing e della graffiti art, Biancoshock è oggi conosciuto a livello internazionale per i suoi interventi di Urban Hacking, interventi di arte pubblica che mirano a stravolgere la routine, di stupire lo spettatore e di offrirgli un nuovo spunto di riflessione sulla realtà che lo circonda. Le opere di Biancoshock affrontano anche tematiche di attualità sociali e politiche più complesse, che mettono in luce le grandi contraddizioni del nostro secolo, le implicazioni delle nuove tecnologie e dell’economia consumistica sulla società odierna e la condizione dei migranti e dei senzatetto. Una dualità rappresentata anche nel nome, composto dalle parole “Bianco”, non-colore che stimola l’approfondimento e la sperimentazione, e “Shock”, scioccante come gli interventi pubblici realizzati in strada che lo hanno reso celebre al grande pubblico.

Biancoshock-BANK-OF-DREAMS
Biancoshock, BANK OF DREAMS, Milano, Italy, 2017-LR

Nel 2014 l’artista fonda l’Ephemeralism, un “non-movimento” che indica tutte quelle opere di Arte Pubblica che esistono nello spazio per una durata molto limitata, ma che persistono nel tempo grazie alla documentazione fotografica e video. Ad oggi, l’artista ha realizzato più di mille lavori documentati in 27 paesi nel mondo.

La mostra alla Wunderkammern di Milano ripercorre tutte le fasi, le discipline e le tecniche che hanno caratterizzato fino ad oggi la produzione dell’artista, con installazioni, documentazioni di opere site-specific realizzate in strada, sculture, videoperformance, oggetti di scena, stampe in tiratura limitata e opere uniche.

In occasione della mostra Disturbe, Biancoshock presenterà inoltre la sua prima monografia: Dipolo. Il volume, pubblicato da Wunderkammern e scritto dall’autore Pietro Rivasi, raccoglie una selezione di lavori realizzati dall’artista tra il 2004 e il 2019, sintetizzando più di 15 anni di ricerca ed oltre un migliaio di installazioni urbane.

Entrata libera
Martedì – Sabato: 11-19

Biancoshock,-HAPPY-MEAL-XXL
Biancoshock, HAPPY MEAL XXL, Lodi, Italy, 2016-LR

 

Biancoshock,-WEB-0.0
Biancoshock, WEB 0.0, Civitacampomarano, Italy, 2016-LR

 

Biancoshock-EGO-WASHER
Biancoshock, EGO WASHER, Oostende, Belgium, 2016, Credits Mark Rigney-LR


Dettagli

Inizio:
Novembre 27 @ 11:00
Fine:
Dicembre 21 @ 19:00

Luogo

Wunderkammern
Via Edmondo de Amicis 43
Milano, Italia
+ Google Maps