Fate i bravi con Light up!

di Laura Giuntoli

Attualità
Fate i bravi con Light up!

Se volete fare i bravi, almeno ogni tanto, fate volontariato. A Milano, ad esempio, c’è un progetto nato a posta per i ragazzi: si chiama Light up! ed è una bella idea del Comune per promuovere il volontariato in città.

Light up!  nasce nel 2012 grazie alla collaborazione del Settore Sicurezza, Coesione Sociale, Protezione Civile e Volontariato del Comune di Milano (esiste, fidatevi) con Ciessevi (Centro Servizi per il volontariato nella provincia di Milano) e coinvolge un sacco di scuole, università e associazioni. Secondo l’assessore Marco Granelli, uno dei promotori di Light up!, “Milano è già una città molto attiva nell’ambito del volontariato, c’è una grande capacità delle persone di diventare una risorsa per la comunità. Questa di Light up! è una straordinaria occasione per mettersi tutti alla prova con linguaggi ed energie nuove e, soprattutto, giovani.” Perché l’esperienza insegna: chi sceglie il volontariato da piccolo poi non lo molla più. Decisamente un bel modo per crescere e imparare cose nuove.

Light up! – Cosa succede in città: Nel corso del mese di maggio ci sono una serie di appuntamenti, esperienze e incontri, tipo:

•Give: Festival del Volontariato giovanile – 25-26 maggio, Villaggio Barona, via Zumbini 6 Milano, MM2 Romolo. Tutte le espressioni del volontariato giovanile e del “dare” giovane riunite in una festa con musica, spettacoli, workshop e incontri. Info su www.festivalgive.it

•Volontariato giovanile? Io lo faccio a scuola: tra il 27 maggio e il 2 giugno nelle scuole aderenti a Light up! gli studenti di ogni ordine e grado daranno vita a esperienze di volontariato giovanile, un’occasione per conoscere, incontrare, provare e confrontarsi con la possibilità di partecipare a progetti di solidarietà.

•Volontariato giovanile? Un’esperienza “fuori dal Comune” – 29 maggio: Timing hall presso l’Auditorium del Liceo Volta. Gli studenti incontrano Marco Granelli Assessore alla Sicurezza, coesione sociale, Protezione Civile e Volontariato del Comune di Milano per una sessione di domande e risposte: i dubbi, le richieste e le aspettative degli aspiranti giovani volontari a confronto con chi amministra la città e si fa carico di promuovere e favorire il volontariato in tutte le sue forme, luoghi e linguaggi.

•Quelli che Light up!: 31 maggio, a partire dalle ore 15 presso il Palazzo Reale a Milano. È l’appuntamento principale che riunisce giovani e adulti. Un’occasione per presentare quanto è stato fatto nell’ambito di Light up!, per coinvolgere tutti coloro che possono contribuire a promuovere il volontariato giovanile. Una mostra/evento che racconta le storie dei giovani volontari. Un momento di confronto giovani/adulti, cittadini/amministratori, volontari/associazioni che indaga come i ragazzi possano essere una risorsa, per se stessi e per gli altri.