Hai girato un videoclip? Il miglior filmaker potresti essere tu

di Veronica Monaco

Attualità - News
Hai girato un videoclip? Il miglior filmaker potresti essere tu

Sapete che esiste un festival dei videoclip? Si chiama IMAGinACTION e rappresenta un’occasione per raccontare il mondo dei video musicali insieme ai big della scena musicale italiana e internazionale. Alla sua terza edizione, il festival internazionale del videoclip si terrà quest’anno  l’11, il 12 e 13 ottobre a Ravenna e presenta una grande novità: il primo concorso di videoclip dedicato ai registi emergenti dai 14 ai 27 anni.

Young IMAGinACTION Award

Rivolto a tutti i ragazzi che sognano di lavorare nel mondo dei videoclip, il concorso “Young IMAGinACTION Award” è aperto ai registi emergenti da 14 a 27 anni e realizzato in collaborazione con BPER Banca. Le iscrizioni sono aperte fino all’1 ottobre 2019.

I partecipanti devono presentare un videoclip inedito di una canzone inedita o edita (durata minima 90 secondi). Sono previsti due vincitori, uno per la categoria under 18, a cui verrà data la possibilità di partecipare attivamente sul set alla realizzazione di un video musicale del regista Stefano Salvati, e uno per la categoria over 18, che avrà in premio una telecamera.

Per il regolamento completo del concorso, clicca qui

Il festival IMAGinACTION

Tre giorni di incontri, immagini e suoni per il festival IMAGinACTION , con la musica al centro di tutto. Tanti gli ospiti delle passate edizioni: da Sting a Ermal Meta e Francesca Michielin, da Francesco GabbaniGiusy Ferreri, da Rocco Hunt a Biondo, fino ai Negrita, Mark Knopfler, Antonello Venditti, Luca Carboni, Gino Paoli, Carmen Consoli.

festival-videoclip

Anche quest’anno torna il progetto “Capolavori immaginati”, nato con l’idea di realizzare alcuni videoclip di brani che hanno fatto la storia della musica italiana, ma che non hanno mai avuto un video ufficiale, grazie alla professionalità di Stefano Salvati. L’anno scorso, è stato dedicato a “Una lunga storia d’amore” di Gino Paoli e “Gianna” di Rino Gaetano.

Tutti gli appuntamenti del festival sono a ingresso gratuito.