Grave lutto in Rai, l’annuncio in diretta: “Una giornata drammatica”

Drammatico annuncio in diretta tv durante un programma Rai e grande commozione di tutti per la triste scomparsa.

Un doloroso e commovente annuncio è arrivato direttamente durante un programma Rai particolarmente seguito durante il periodo estivo. L’intera squadra di redazione si è unita al lutto e così la commozione è giunta anche sugli schermi dei telespettatori sparsi in giro per il mondo. Poche semplici parole che hanno letteralmente commosso tutti, nessuno escluso.

Rai lutto
Durante la trasmissione RAI è stata annunciata una grave dipartita – Foto ANSA – Smemoranda.it

Aveva soltanto 20 anni ed è morto a causa di un grave tumore. L’annuncio in diretta lo hanno dato i conduttori, poi spazio ad un breve e intenso commento che, di certo, non è passato inosservato. La situazione era molto grave, a seguire però ci sarebbero state delle complicanze di natura medica fatali per il ragazzo. E pensare che aveva deciso di non nascondersi e di raccontare la malattia anche sui social network.

Lutto in Rai annunciato in diretta: cosa è accaduto

È deceduto a causa di un tumore Bernardo Marziani, figlio della giornalista Elena Martelli, collaboratrice del programma “Estate in Diretta”. A darne l’annuncio sono stati i due conduttori Nunzia De Girolamo e Gianluca Semprini.

In questo ultimo minuto permetteteci di dire una cosa non facile. Per noi è stata una puntata molto difficile, per tutta la squadra di Estate in Diretta. Questa è stata una giornata drammatica“, hanno ribadito i due conduttori alle battute conclusive della puntata mandata in onda lo scorso 14 giugno.

Bernardo Marziani figlio Elena Martelli
Il giovane Bernardo ha raccontato la storia e il decorso della sua malattia sui social – Foto Facebook @Bernardo Marziani – Smemoranda.it

Una notizia certamente difficile che ha lasciato grande commozione e segno di vicinanza per l’autrice del programma Elena Martelli e per suo marito Gianluca Marziani a causa della tragica scomparsa del figlio 20enne. Durante il 2022, infatti, Bernardo aveva scoperto il sarcoma di Ewing alla gamba sinistra, cui era seguita la decisione di raccontarsi sui social network.

Alcuni controlli medici ne avevano riscontrato la presenza di un tumore a cui hanno fatto seguito mesi e mesi di cure. Il giovane aveva ricevuto la diagnosi già da qualche anno e aveva spiegato di aver “fatto tutte le chemio del protocollo, preliminari all’operazione, ma poco prima che mi operassero, sono diventato metastatico, e quindi hanno dovuto cambiare la terapia.

“È come se la malattia diventasse cronica, e andasse semplicemente tenuta a bada“, ha spiegato sui social qualche tempo fa. Purtroppo poi il tragico epilogo ha precipitato nel dramma la sua famiglia.

Gestione cookie