Halo Wars

di Michele R. Serra

Recensioni
Halo Wars

Se esiste un gioco per cui vale la pena addirittura comprare una console, quello è certamente Halo: la saga – che conta fino a oggi tre episodi di grandissimo successo – è una delle poche killer application per Xbox. Dunque, non stupisce che Microsoft voglia sfruttare intensivamente la sua gallina dalle uova d’oro. Così, ecco che arriva una specie di side-project: un gioco ambientato nell’universo di Halo, ma stavolta invece che di uno sparatutto in prima persona, si tratta di un gioco di strategia in tempo reale (RTS, real time strategy, per tutti gli amanti degli acronimi).

Halo Wars è tecnicamente un prequel dell’Halo che tutti conosciamo, ma più o meno non è che la situazione sia granché diversa. Siamo sempre in mezzo a una guerra interstellare, combattuta dagli umani – che, guarda un po’, sono i buoni della situazione – contro i cattivissimi alieni Covenant, sempre alla ricerca di antichi manufatti spaziali allo scopo di accrescere il loro potere. Halo Wars ci mette al comando proprio delle truppe umane riunite sotto le insegne dell’alleanza UNSC, che combatte i Covenant sul lontano pianeta Harvest… Ma tutto questo vi sarà perfettamente spiegato dalle splendide sequenze in computer grafica fra una missione e l’altra: qualità fotorealistica davvero eccezionale, e doppiaggio sempre all’altezza. Davvero uno dei “contorni” migliori mai visti su Xbox 360.

Il gioco è sviluppato da Ensemble, gli stessi programmatori di Age of Empires, cioè praticamente i fondatori di questo genere. Tuttavia, non aspettatevi un semplice clone di Age of Empires ambientato nell’universo fantascientifico di Halo, perché Halo Wars ha sì tutti gli aspetti di un gioco di strategia, ma questi ultimi sono resi in una versione “light”. Tutto è semplificato, il che da una parte è un bene per chi non ha dimestichezza con questo genere di giochi, ma dall’altro farà stufare presto i veterani di tante battaglie. Certo, giocare a un RTS con il joypad non è mai stato così facile e immediato, ma spesso si ha l’impressione che non sia poi richiesta tutta questa pianificazione: un minimo di strategia nel far avanzare le proprie truppe, e più o meno il gioco è fatto.

Halo Wars rimane un videogame eccellente dal punto di vista della grafica e degli effetti visivi: tutte le unità sono disegnate accuratamente in perfetto stile Halo, e nel corso delle battaglie assisterete a un tripudio di luci e esplosioni.
Certo, la sua scarsa profondità lo rende forse un po’ meno consigliato agli amanti duri e puri del genere strategico. Ma del resto, quelli già lo sanno, che i giochi per loro si trovano sempre e solo sul PC.

HALO WARS
Ensemble/Bungie
Xbox 360