I Racconti di Smemo


  • Modi di dire

    di Luciana Littizzetto

    Aiuto. Sento che sto invecchiando. Non mi reggono più le giunture. Cigolano. Anche i gomiti non son più quelli di una volta. Gli anziani dicono: cambia il tempo, ci ho […]

    Leggi +
  • Lettere al direttore

    di Annamaria Testa

    Egregio direttore,come si fa a sostenere, come avete fatto nel servizio intitolato Che mondo, che stiamo tutti andando a rotoli? Negli anni ’40 abbiamo inventato la penicillina, negli anni ’50 […]

    Leggi +
  • Desiderio e incertezza

    di Massimo Cirri

    M’ama o non m’ama? Un interrogativo che è più di un interrogativo perché è la madre di tutti gli interrogativi. Desiderio e incertezza vi si mescolano in un cocktail alcolico. […]

    Leggi +
  • Io non scherzo, perché la storia è vera

    di Roberto Roversi

    Ripeto subito: questa in breve non è una storia inventata, così, tanto per fare (o per dire); batti al computer e vai via difilato. No, è piuttosto una storia (una […]

    Leggi +
  • L’orgoglio era già un optional

    di Luciano Ligabue

    “Non ti sto chiedendo nessuna luna.” Provò a farsi l’ennesima paglia. L’accendino sbagliava spesso il punto a cui dare fuoco.“Ci abiti nella luna?” Si vergognava di tutto quel tremolìo. E, ovviamente, dell’orgoglio […]

    Leggi +
  • Livia e Paolo

    di Gioele Dix

    Stasera Livia e Paolo si incontrano per la terza volta. Vanno a cena in un messicano. Finalmente da soli.La prima volta era stato niente più di un incrocio fra loro, […]

    Leggi +
  • Quello che i maschietti non dicono

    di Enzo Gentile

    “Se stasera sono qui è perchè ti voglio bene,è perché tu hai bisogno di me, anche se non lo sai.”L’ho cercata nelle città dei Maya e nel deserto del Sahara, […]

    Leggi +
  • L’economia dell’altro mondo

    di Maurizio Milani

    Nel tribolato mondo dell’economia, per chi vuole rischiare zero, conviene fare le obbligazioni. È un investimento che tutela il capitale. L’obbligazione è un prestito che tu fai a qualcuno. Esso […]

    Leggi +
  • Il posto dove nasce la nebbia

    di Enrico Brizzi

    C’erano una volta tre ragazzi, tre amici che amavano la musica di Television e Jane’s Addiction. Se la memoria non m’inganna, giurerei che i nomi dei tre amici erano Giancloro, […]

    Leggi +
  • Ted Goodson

    di Andrea De Carlo

    La prima volta che sono arrivato a Los Angeles non avevo la minima idea di cosa fare nella vita, ma speravo di scoprirlo lì, per qualche genere di miracolosa illuminazione. […]

    Leggi +
  • Il signor Topone

    di Paola Mastrocola

    Al mare, in un bar del porto davanti al molo, ho visto un uomo con il costume, i sandali e una maglietta bianca. E fin qui, niente.Ma sulla maglietta in […]

    Leggi +
  • Norberto Diotallevi

    di Enrico Brizzi

    Norberto Diotallevi, il figlio del segretario comunale, si era fatto largo da subito come lo studente più brillante della classe e il cocco della maestra.Scriveva pensierini articolati, ricchi di avverbi […]

    Leggi +
  • Dieci tecniche di seduzione estiva ad alto tasso di intelligenza e complessità lessicale

    di Aldo Nove

    Uso improprio del frisbee (tecnica di seduzione secondo le regole delle arti marziali mutuata da La tigre e il dragone e un opportuno mix di tecniche di suggestione mutuate dal […]

    Leggi +
  • Le cose

    di Gino&Michele

    Ci saràun paio di superga bianche ormai sfilacciate al calcagno e slabbrate in punta bollino verde incollato dietro. una cuccuma ingiallita sul culo bruciato dalla gasfire fuoco piccolo. il cucchiaino […]

    Leggi +
  • Una passeggiata nella città vecchia

    di Sandrone Dazieri

    Avevo nove anni quando vidi i Morti per la prima volta. Sapevo già che esistevano, naturalmente. A scuola era uno degli argomenti preferiti tra noi ragazzi e c’era sempre qualcuno […]

    Leggi +
  • Non me ne va bene una

    di Rossana Campo

    Il cielo oggi ha questa luce dentro che fa male agli occhi, e la giornata che gira male dall’inizio, non ci avevo voglia di svegliarmi, di ritrovarmi nella mia cameretta, […]

    Leggi +
  • Series of dreams

    di Gianluca Morozzi

    Figurarsi, un sogno solo? Accontentarsi di uno? Nooo. Bisogna averne almeno quattro. Il mio primo sogno era: diventare un supereroe. E ci sono riuscito! Sono un supereroe. Ho molti poteri, […]

    Leggi +
  • Our dream

    di Finley

    – che a scuola si studiassero Bob Dylan, John Lennon e Battiato – che il primo articolo della Costituzione Italiana possa essere finalmente una descrizione veritiera e realistica del nostro […]

    Leggi +
  • Sogno in versi

    di Daniele Silvestri

    Son desto e mi spiaccio di questo ché vorrei consolarmi sapendo di potere svegliarmi volendo E vorrei sulle cose che vedo poter stendere un velo al bisogno mi direi per […]

    Leggi +
  • Due sogni al telefono

    di Antonio Albanese

    Il tipo che mi anima deve essere un perverso. Cioè? Mi trascina da una casa all’altra con vicine di casa di tutte le età anche se, da quello che ho […]

    Leggi +