Racconti di Smemoranda 2001


  • Racconto di giugno

    di Enrico Brizzi

    “Per saperne, ne so”, pensava il giovane Electro la notte prima degli esami “è solo che mi servirebbe un po’ di tempo in più perché tutto si fissi nella mia […]

    Leggi +
  • Racconto di gennaio

    di Alessandro Baricco

    Un po’ di mesi fa mi è nato un figlio. Ho notato che gli scrittori, quando gli nasce un figlio, poi se ne escono spesso con qualche libro in cui […]

    Leggi +
  • Racconto di febbraio

    di Gino&Michele

    Andrea si svegliò, come sempre in quel periodo, con la sensazione di non aver dormito. Però quel sogno maledetto l’aveva rifatto, dunque sarebbe sbagliato dire che aveva passato la notte […]

    Leggi +
  • Racconto di dicembre

    di Fernanda Pivano

    Sembra ieri che ho passato un Natale con Ernest Hemingway e invece è stato nel 1948. Mentre Hemingway viveva a Venezia i suoi ricordi, la sua ultima moglie Mary Welsh […]

    Leggi +
  • Racconto di settembre

    di Gene Gnocchi

    Era un periodo che dei bambini dell’Appennino modenese andavano male a scuola… Da alcuni resoconti verbali, verbalmente espressi in negozi circostanti l’Appennino, negozi disposti a raggiera e in cooperativa, si […]

    Leggi +
  • Racconto di ottobre

    di Carlo Lucarelli

    “Davvero vuoi entrare lì dentro?”“Sì che voglio… è l’unico posto in cui imboscarsi. Vuoi infilarti in un carro, in mezzo all’uva?”“Non lo dire neanche, per favore, non lo dire neanche!”“Ma […]

    Leggi +
  • Racconto di novembre

    di Paco Ignacio Taibo II

    I “Quelle donne sono impazzite!” Probabilmente fu così che disse il padrone della fabbrica di tabacco al sergente della guardia civil.Una pietra mandò in frantumi la finestra dell’ufficio. I due […]

    Leggi +
  • Racconto di marzo

    di Margherita Giacobino

    Quella sera il ristorante era tutto prenotato. La cuoca era al lavoro dalla mattina presto e il proprietario guardandola pensò, per l’ennesima volta, che aveva fatto proprio un buon affare. […]

    Leggi +
  • Racconto di luglio

    di Michele Serra

    Quel luglio a Milano fece così caldo che morirono quasi tutti. Le collezioni estive degli stilisti si sciolsero nelle vetrine abbandonate. Colavano dai manichini, come gelati fusi, i crema, i […]

    Leggi +
  • Racconto di aprile

    di Marco Paolini

    Il bar della Jole è un punto fisso per guardare la città e per misurare il suo clima.La città e il clima si somigliano: dove vivo io c’è caligo tutto […]

    Leggi +
  • Racconto di agosto

    di Francesco Guccini

    “Allòra, ti è piaciuta Palemmo, e?!” mi chiede Andrea.Andrea è il barbiere sotto casa mia. è siciliano, di Palermo. Ormai abita a Bologna da una vita, ma l’accento e la […]

    Leggi +
  • Racconto di maggio

    di Luciano Ligabue

    Ho fatto un giro, l’altra sera.Ho fatto un giro per i miei giardini.Ho fatto un giro standomene a casa.Ho rivisto tutti gli angoli, ricordando bene che ognuno di loro era […]

    Leggi +