I rumori di città

di Thomas Pololi

Storie di Smemo
I rumori di città

Un uomo campagnolo che dovesse passare la notte in città sentirebbe questi rumori:

Lo sferraglire dei tram che vanno fino alle 2 di mattina, la pulizia della strada, l’abbaiare dei cani, un’ambulanza che ha la sirena, le macchine. Quando crede finalmente di potersi addormentare. Ad un tratto però verso le 5 sente ancora il rumore del tram, mentre il traffico delle automobili si fa sempre più intenso e fastidioso. L’uomo esclama:

– Come mi piacerebbe tornare in camgna, sono molto fastidiosi i rumori di città!

Quadernini è un progetto di raccolta pubblica di quaderni delle scuole elementari (e medie), parte del progetto Quaderni Aperti (www.quaderniaperti.it). 

Hai conservato i tuoi quaderni delle elementari? Partecipa al progetto: puoi contattare Quadernini su facebook (www.facebook.com/quadernini) oppure scrivere una mail: info@quaderniaperti.it