Instagram: attenti alle truffe!

di Irma Ciccarelli

News
Instagram: attenti alle truffe!

I social sono meravigliosi per tanti aspetti, specialmente in questo periodo in cui il contatto con gli altri è spesso ridimensionato ad uno schermo, ma c’è sempre qualcuno che li usa per scopi tutt’altro che nobili.

Ne sono un esempio le dodici persone, di cui cinque arrestate per associazione per delinquere, scoperte dalla Polizia Postale di Bologna e Milano durante l’operazione “Safe social”.

Secondo le indagini degli agenti, gli indagati, con base operativa nell’hinterland milanese, vendevano su Instagram capi d’abbigliamento, i quali, però, non arrivavano mai agli acquirenti: una vera e propria truffa ai danni di ragazze e ragazzi selezionati!

Infatti, una volta contattate direttamente sui loro profili social, le vittime venivano persuase ad effettuare gli accrediti su carte prepagate, ma non è tutto: i truffatori, con altri profili social, richiedevano nuovi pagamenti e questa volta, per esempio, per coprire spese doganali o altri problemi fiscali. La Polizia Postale ha identificato 2.400 vittime di cui 1.600 minori.