Mates & Friends, cosa è successo a Milano

di Redazione Smemoranda

Attualità - Dai social - News

Giaime ha 12 anni ed è un superfan dei Mates. Sabato scorso è andato a Milano all’evento Mates & Friends sponsorizzato da Chupa Chups, e ci ha scritto una pagina (di diario) per raccontarci cosa ha visto. 

Quattro anni di Mates. Sembra ieri…

Mates in inglese significa “compagni di vita”, tipo. Ma per Vegas, St3pny, Surry e Anima vuol dire molto di più…
Loro quattro hanno tutti storie diverse, ma una passione in comune: fare video. E la loro avventura è partita il primo giugno 2015, con il primo evento a Carrara, esattamente quattro anni fa.

(St3pny, Surry e Vegas fotografati da Giaime)

Ce lo hanno raccontato all’inizio del grande spettacolo di sabato scorso al Fabrique di Milano. Proprio loro, i Mates, che hanno organizzato una mega festa per celebrare i quattro anni dalla nascita ufficiale della loro amicizia.

Ecco quello che abbiamo visto

JayDen (il quinto Mate, il panda) è stato il primo a salire sul palco e a fare il dj, accompagnato da due luccicanti ballerine e da un robot luminoso che ballava e proiettava immagini.
Poi sono arrivati, accolti da applausi ed entusiasmo, Vegas, St3pny, Anima, Surry. E poi i loro amici: prima tutti Favij, che si trovava a Parigi e ha inviato un video di saluti, subito dopo LaSabri Gamer con un video dal Giappone, e via di seguito gli altri amici dal vivo: Jack Nobile, che ha chiamato un volontario sul palco e ha incantato tutti con i suoi trucchi di magia, Anthony Ipant’s e Matt & Bise che hanno fatto delle challenge molto divertenti con polveri colorate, würstel che volavano dal palcoscenico, volontari arrivati da tutta Italia che venivano chiamati a giocare e a diventare protagonisti di questa grande festa.

È stato divertentissimo e le ore sono scivolate via leggere… come succede sempre in compagnia dei Mates!

(Giaime Muzi Falconi)

(l’autore fotografato da se stesso)