Napoli: via Kvara, in cambio arriva un doppio colpo da urlo

Con l’addio di Kvaratskhelia per 150 milioni, passando anche per Osimhen, occhio al mercato da “ricchi” che sarà del Napoli.

In cambio del georgiano, che ha annunciato l’addio con le parole del suo agente e anche di suo padre, nel giorno che anticipa la sfida d’esordio della Georgia ad Euro 2024, arriverà un doppio colpo da urlo per il calciomercato del Napoli.

Donnarumma dal PSG e non solo in cambio di Kvaratskhelia
Donnarumma, Mukiele e Mbappè – Smemoranda (La Presse)

Le parole sono state chiare, l’agente di Kvaratskhelia ha annunciato il suo addio al Napoli e adesso i 250 milioni di euro complessivi che riguardano la cessione del georgiano e dell’attaccante Victor Osimhen, avranno tutto il peso del caso sul mercato enorme che metterà in piedi il club di Aurelio De Laurentiis.

Calciomercato Napoli: addio Kvara, pronti 250 milioni per Conte

Pronti 250 milioni per il mercato con Antonio Conte in panchina e Giovanni Manna ad amministrare, che si accumulano per i 100 milioni della cessione di Osimhen e i 150 di Kvaratskhelia.

Gli azzurri avranno infatti modo di spendere cifre quasi senza precedenti, se si pensa a quella che sarà la rivoluzione che vedrà sicuramente due top player arrivare al posto di Osimhen e Kvaratskhelia.

Con il georgiano che vede la sua destinazione al PSG, occhio alla possibilità di uno scambio di favori: Donnarumma non ha più il posto certo al Parco dei Principi e, arrivando in prestito secco al Napoli con parte dell’ingaggio pagato dal club della Torre Eiffel, occhio alla possibilità di vederlo come uno dei colpi al Napoli di Antonio Conte per il 2024/2025. Senza dimenticare che poi arriverà un altro calciatore, non dal PSG, che tratterebbe così i 120-130 milioni coinvolgendo il prestito secco di Donnarumma.

Mercato Napoli: Donnarumma è un’idea, lo può spingere il PSG

Con Kvaratskhelia al PSG si accende una pista non più così impossibile, come quella di Gigio Donnarumma al Napoli, in prestito dal club francese. Gli azzurri che dovranno decidere cosa farne con Alex Meret, permettendo la crescita di Elia Caprile che verrà valutato da Conte e che potrebbe essere perfetto nel ruolo di vice-Donnarumma, arriverebbero così al numero uno della Nazionale azzurra. Senza dimenticare che poi, perdendo sia Kvara che Osimhen, andranno su un altro top player.

Colpo dal PSG, doppio colpo al Napoli dopo l'addio di Kvaratskhelia
Mukiele, Donnarumma, Hakimi e Mbappè – Smemoranda (La Presse)

Donnarumma è un’idea, Chiesa e un altro giocatore sono soluzioni più concrete

Donnarumma ovviamente risulta essere solo un’idea e un’ipotesi per il Napoli, a rappresentare una soluzione più concreta per il calciomercato, sono Chiesa e Koopmeiners. Entrambi i calciatori, a questo punto con i soldi che arrivano dalle due cessioni in attacco, sono opzioni concrete per il Napoli. Senza dimenticare che, col resto dei soli, saranno prendibili a quel punto anche Buongiorno e Lukaku.

Federico Chiesa è l'idea per il dopo Kvara
Federico Chiesa – Smemoranda (La Presse)
Gestione cookie