Sei cose da fare a New York durante le vacanze di Natale

di La Redazione

Kaplan
Sei cose da fare a New York durante le vacanze di Natale

New York è probabilmente la destinazione in cui tutti vorrebbero trascorrere almeno una volta il Natale. A chi, infatti, non piacerebbe ammirare l’albero di Natale al Rockefeller Center, guardare le vetrine decorate sulla 5th Avenue o passeggiare per Central Park innevato?

 Se state per raggiungere la Grande Mela per trascorrere le prossime vacanze di Natale, ecco le sei cose da fare secondo i #Kaplanfriends che stanno studiando nelle scuole di inglese Kaplan di New York!

1. Andare a vedere l’albero di Natale al Rockefeller Center

Il Rockefeller Center ospita uno degli alberi di Natale più alti e più belli di tutti gli Stati Uniti. Quest’anno l’albero è alto più di 22 metri e arriva da State College, in Pennsylvania. Nella piazza è presente anche una pista di pattinaggio sul ghiaccio, con una vista privilegiata sui grattacieli della zona. Se arriverete a New York dopo Natale non preoccupatevi, il Rockefeller Center resterà decorato fino al 7 Gennaio 2018.

via GIPHY

2. Pattinare sul ghiaccio a Central Park

Durante questo periodo dell’anno Central Park diviene un posto magico, in cui tutti i laghetti, i sentieri, i ponti si colorano di bianco per via della neve. È dunque d’obbligo andare a pattinare in una delle due piste di pattinaggio presenti all’interno del parco. La pista Wollman Rink, che offre una splendida vista su questa zona della città, si trova nel lato est del parco, ed è molto vicina allo zoo di Central Park. La pista Lasker Rink, invece, si trova al centro tra il parco e la106th e 108th Streets.

3. Visitare i migliori mercati di Natale

Con decorazioni fatte a mano, gioielli unici, poster, libri e altri oggetti unici, i mercati di Natale di NY sono la tappa perfetta per chi è alla ricerca di regali davvero unici. Ci sono davvero tantissimi mercatini durante il mese di dicembre, che offrono ai visitatori la possibilità di fare shopping in alcuni dei quartieri più belli della città.  d esempio alcuni dei mercatini più belli si trovano a Columbus Circle, esattamente tra Central Park South e la 8th Avenue, a Bryant Park sulla 42nd Street tra la 5th and 6th Avenues, e a Union Square Park sulla Quattordicesima Strada e Park Avenue.

 

4. Dare un’occhiata al Plaza Hotel a Central Park South

Se vi capita di andare al mercatino di Natale a Columbus Circle, prendetevi del tempo per passare dal Plaza Hotel sulla 59esima Strada e la 5th Avenue. L’iconico Hotel è una rappresentazione eccezionale dell’architettura del primo Novecento ed è uno dei più famosi punti di riferimento di New York. L’Hotel è stato il set di alcuni film di Natale, tra cui il celebre “Mamma ho perso l’aereo”.

via GIPHY

5. Andare a vedere uno spettacolo di Natale a Broadway

Sebbene sia sempre un’esperienza unica vedere uno spettacolo a Broadway, durante il periodo di Natale Broadway ogni giorno vengono riproposti alcuni dei più grandi classici della stagione. Quest’anno ad esempio è possibile andare a vedere:“Elf the Broadway musical”, “The Nutcracker” e “Radio City Christmas Spectacular (The Rockettes)”. Il prezzo di alcuni biglietti potrebbe sembrare troppo costoso, ma state pur certi che le esibizioni e le incredibili produzioni di Broadway non vi deluderanno. Inoltre è possibile provare a partecipare a una lotteria per vincere dei biglietti per gli spettacoli.

6. Provare una delle deliziose ciambelle

Una vacanza a NY non sarebbe completa senza avere assaggiato almeno una delle famose donuts. Ci sono molti negozi di ciambelle; fermatevi da Dough Doughnuts per provare le ciambelle al dulce del leche, al papavero e limone, alla maracuja o all’ibisco. Da The Doughnut Project troverete invece le ciambelle al bacon e allo sciroppo d’acero, al burro e perfino al prosecco! Per coloro dai gusti più tradizionali da Doughnut Plant è possibile assaggiare le classiche ciambelle alla cannella, alla torta al caffè e anche al cioccolato fondente vegano.