Nintendo Switch Sports: attenzione, volano Joy-Con!

di Redazione Smemoranda

Recensioni

Non so se qualcuno di quelli che giocano con la Switch oggi si ricorda il 2006. Faccio io da memoria storica, se ce ne fosse bisogno. Dunque.

A Natale 2006 era uscito Wii Sports, cioè il gioco che sarebbe diventato il più venduto della storia della Nintendo Wii, la console che c’era in quegli anni. Tra l’altro Wii Sports era proprio venduto insieme, in bundle come si dice, con la console. E alla fine è il quarto gioco singolo più venduto della storia, più di ogni episodio di Pokemon, Call of Duty o Fifa.

Ma perché stiamo parlando di un gioco di sedici anni fa, oggi? Motivo molto semplice: Nintendo ci sta riprovando. Sta provando a trovare lo Wii Sports di questa generazione. E come si chiama? Ovviamente Nintendo Switch Sports. E il concetto è lo stesso: usare i controller di movimento per imitare i movimenti che si fanno nello sport vero. Che tra l’altro poi era il motivo per cui ai tempi di Wii Sports c’era un sacco di gente che spaccava il televisore lanciando per sbaglio il controller contro lo schermo.

Avvertenze per l’uso: non lanciare i Joy-Con

Allora, la prima domanda è: anche con la versione Switch si rischia di spaccare la tele?

Ecco, sì: tranquillizzatevi, ci sono già in giro su Youtube i primi filmati di gente che lancia il Joy-Con contro lo schermo con danni irreparabili. Settimana scorsa, Nintendo ha diramato un comunicato ufficiale che incoraggiava i genitori a monitorare i loro figli quando giocano a Switch Sports, in modo che non si colpiscano a vicenda o peggio prendano appunto il televisore. Quindi, questo cosa ci insegna? Che il tempo è ciclico, e tutto quello che era vecchio sarà nuovo di nuovo. Il che non è necesariamente un male, perché Switch Sports è divertente quanto era divertente Wii Sports ai tempi, e questo non è poco.

C’è solo una domanda che mi viene in mente. Il bello di Wii Sports era proprio giocare tutti insieme nella stessa stanza, spingersi, disturbare fisicamente l’avversario che ti sta battendo. Ce la faremo a farlo ancora? Se Switch Sports riuscirà a riportarci tutti insieme nello stesso salotto, sarà già un piccolo miracolo.