Pantofole blu

di Redazione Smemoranda

Recensioni

Due anni fa ho conosciuto una ragazza. Viveva vicino ad una piazza. A qualcuno, a tratti, sarebbe potuta sembrare anche pazza. O forse no. Aveva gli occhi pieni, aveva il sorriso vivo, aveva motivo di andare, aveva diversi “ami e vermi” nel cuore e nelle tasche e forse aveva anche un po’ di mare. Due anni fa questa ragazza sapeva volare. Sapeva gridare al lupo al lupo, ma soprattutto all’amore. Due anni fa la ragazza in questione sapeva trasformare la semplice storia di un mandarino qualsiasi e farla diventare la storia del principe di tutti i mandarini più complicati ed alternativi e magici del mondo. Due anni fa ho visto camminare questa ragazza sui trampoli, sulla fune, senza la rete di protezione. Ho visto lei attraversare la strada senza guardare, senza pensare, senza frenare e, se c’era tempo, anche con la forza di saltare lo spazio temporale e pure quello tridimensionale. Due anni fa ho sentito questa ragazza pronunciare parole qualsiasi e farle sembrare tutte con lo stesso significato: amore. Una volta le ho sentito dire: “Ho le pantofole blu” e giuro di aver sentito qualcuno immediatamente risponderle: “Anch’io ti amo da morire, amore”. Qualche giorno fa, era venerdì, ho incontrato per caso questa ragazza. Vive ancora vicino ad una piazza. A qualcuno adesso sembra essere piuttosto normale e per niente pazza. O forse no. Aveva gli occhi (e non è da tutti), il sorriso (e non è così ovvio), andava, ma soprattutto aveva una giacca senza tasche, né mare. Aveva fretta. Le ho chiesto di raccontarmi una storia come lei sapeva fare e mi ha detto che stava passando il tram e che avrebbe dovuto concentrarsi bene prima di attraversare la strada rigorosamente sulle strisce pedonali. Le ho detto: “Hai ancora le pantofole blu?” e lei mi ha risposto: “Ho le scarpe color camoscio, perché?”. Aveva una pietra sul cuore e l’ho lasciata andare. Poi ho visto questa ragazza salire sul tram, all’improvviso tirare giù il finestrino e gridare: “Ora posso solo volere bene… Ho le scarpe color camoscio amoreeeeeeee!”…